Digital Marketing e Mobile Marketing

  • Published on
    09-May-2015

  • View
    1.180

  • Download
    4

DESCRIPTION

Digital Marketing e Mobile oltre il WEB 2.0. Target, obiettivi, canali, soluzioni, strumenti

Transcript

1.Digital Marketinge Mobile oltre il WEB 2.0Target/obiettivi/canali/soluzioni/strumenti/A cura di Leonardo MilanDigital Strategist Web Project ManagerContatti:E-mail:l.milan@leonardomilan.itWeb/Blog: www.leonardomilan.itLinkedin: www.linkedin.com/in/leonardomilanTwitter:www.twitter.com/leonardmilanSlideshare: www.slideshare.net/leonardo.milan a cura di Leonardo Milan Slide n: 12. Il web 2.0 Digital Marketing !!! YouTube a cura di Leonardo Milan Slide n: 2 3. Networking Collaborationnot authority Community Sharing Participatory Conversationnot passive & dialogue Creation Openness (Trasparenza)a cura di Leonardo Milan Slide n: 3 4. Gli utenti web 2.0 in Italia(fonte:Nielsen/NetRating) a cura di Leonardo Milan Slide n: 4 5. Audience e utilizzo web 2.0 (fonte:Nielsen/NetRating)Il 47% deinavigatori del Web 2.0 sono heavyusers (oltre 10minuti a sessione) a cura di Leonardo MilanSlide n: 5 6. Confronto categorie siti/attivit utenti 2.0e nonCategoria dei siti/attivitMass MerchandiserNon Web 2.0Classifieds/Auctions (annunci/aste) Instant Messaging Current Events & Global NewsResearch ToolsMulti-category Telecom/Internet ServicesTargeted Portals & Communities Multi-category EntertainmentGovernmentInternet Tools/Web ServicesE-mail Member Communities Software Manufacturers General Interest Portals & CommunitiesSearchFonte: Nielsen/NetRating) 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% a cura di Leonardo MilanSlide n: 6 7. Traffico, lo share degli smartphoneSmartphone: traffico sistemi operativi nel mondo 35% 30% 25% 20% 15% 10% 05% 00%Apple - Nokia RIM - PalmiPhone BlackberrySerie1 33% 23%07% 03%Fonte: ricerca AdMob a cura di Leonardo MilanSlide n: 7 8. Smartphone: sistemi operativi venduti nel mondoSmartphone: sistemi operativi venduti nel mondo70%60%50%40%30%20%10%00%SymbianiPhone OSRIMWindows PalmMobile Febb. 2009 43%33%10%07% 03% Ag. 2008 64%04%11%13% 06%Fonte: ricerca AdMoba cura di Leonardo MilanSlide n: 8 9. Utilizzo del cellulare Da prodotto a funzione100%Utilizzo cellulare in Italiaunica (telefono) a devicein grado di soddisfare90% aspetti diversificati dellavita quotidiana.80%Italia Gli italiani sembrano infatti essere interessati agli70%Europaaspetti Messaging, ma soprattutto per quanto60%riguarda gli SMS (un 92% li utilizza), alla Connettivit,50%con attenzione crescente al Bluetooth (il 43% lo40%utilizza, un 13% ce lha ma non lo usa, un 40% ancora30%non ce lha), Ancora poco rilevante,20%almeno rispetto a quello che succede in Europa o nel10%mondo, larea internet attraverso il cellulare forse 0%a causa di costi di gestione dellinternet mobile ancora lontani dalle aspettative dei consumatori.Fonte: TNSa cura di Leonardo MilanSlide n: 9 10. Utilizzo mobile phone (% sullapopolazione)a cura di Leonardo Milan Slide n: 10 11. DIGITAL MARKETING E MOBILETarget/obiettivi/canali/soluzioni/strumenti/Slide n: 11 12. Mobile Marketing & ServiceMobileAdvertising MobileMarketingMobilePromotionsMobile Marketing Comunicazio & Service ne PrevenditaMobile VenditaServiceSupporto post venditaa cura di Leonardo Milan Slide n: 12 13. Il framework di riferimento Digital Marketing e Mobile Il Digital Marketing e Mobile consente di creare unainterazione continua soprattutto: in tutto il ciclo di relazione con lazienda nel processo di info-commerce e di post-vendita nella creazione di punti di contatto continuativi Il DMM un media che utilizza MEDIA DEVICE e cheottiene sempre maggiori utilizzi (oltre la sperimentazione)che consente la pianificazione e strutturazione di: Un nuovo canale di interazione con il cliente (potenziale o effettivo) Una nuova gestione della relazione integrata e multicanale Un superamento della logica off-on line, verso la creazione di opportunit di contatto di tipo: mobile and ubiquitous systems uno a molti, un utente ha + device con funzionalit differenti multi media device + mobilit + wireless (netbook): lutente in grado di portare con se una risorsa di calcolo e di connettivita cura di Leonardo Milan Slide n: 13 14. I Marketing Driver di frontiera del mobile:verso il WEB 3.0Pre-Spontanei configurati ServicesHuman-driven driven Web browser and web servers email client Widget and server Data-driven File-sharing applications P2P Platform Physically-driven mobile ubiquitous systemsa cura di Leonardo Milan Slide n: 14 15. La struttura di riferimento:OBIETTIVI/CANALISupp. Supp. PostAdvertising Promotion VenditaPrevendita VenditaAwarenessUp-SsellingCanale fisico Prospecting Cross-SellingAumento servizio Brand Experience Brand Identity Up-SsellingCanale webProspectingCross-SellingAumento servizioAumento servizioBrand ExperienceBrand EquityBrand IdentityUp-SsellingCanale mobile Prospecting Cross-SellingAumento servizioBrand Flirt Brand Experiencea cura di Leonardo Milan Slide n: 15 16. Posizionamento: attivit/TargetATTIVITMobile PromotionMobile Advertising Mobile Service Indifferenziat Promozioni pull: - Concorsi a premi - Instant winServizi diosupportoprevendita:- Informazioni di Promozionedettaglio sui eventi: Acquisizione nuovi clienti: servizi offerti - Attrazione nei Punti Vendita - Sms/MMS - Display advertisingTARGETProspect su microborwsing e siti mobile Supporto allacquisto postMessaggiProfilazione e acquisitiRelationship Managem. vendita:Clientipromozionali di- Utilizzo informazioni sul- Informazioni profilatestimolo comportamento di acquisto e stile di vitae di dettaglio sui serviziallacquisto: -Attivit promozionali (sconti, offerte, ecc.) offerti- Sms/MMS -- Customer services profilati a cura di Leonardo Milan Slide n: 16 17. GRAZIE PER LATTENZIONE Leonardo Milan Digital Strategist Web Project ManagerContatti:E-mail:l.milan@leonardomilan.itWeb/Blog: www.leonardomilan.itLinkedin: www.linkedin.com/in/leonardomilanTwitter:www.twitter.com/leonardmilanSlideshare: www.slideshare.net/leonardo.milan a cura di Leonardo Milan Slide n: 17