01_Idronefrosi_Pisanello+ - CESPER ?· Sarebbe appropriate la profilassi antibiotica in questo paziente?…

  • Published on
    17-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

IL PEDIATRA DI FAMIGLIA

INCONTRA LA NEFROLOGIA

PEDIATRICA

Questione di millimetri: Lidronefrosi

Marco Castagnetti

Luisa Murer

Lorena Pisanello

Dilatazione delle vie urinarie

Quadro morfologico dovuto a un rallentamento del flusso urinario

Paziente sintomatico Infezione delle vie

urinarie

Colica renale

Idronefrosi Dilatazione del bacinetto

renale calici

Idroureteronefrosi Dilatazione di bacinetto

calici, e uretere

Paziente asintomatio Diagnosi prenatale

Diagnosi incidentale

(es. Eco-anche)

Definizioni di ostruzione

Dilatazione non corrisponde ad ostruzione

Dilatazioni (o rallentamenti al deflusso Dilatazioni (o rallentamenti al deflusso urinario) che se non trattate

inducono un danno renale progressivo (Koff, J Urol 1987)

nel neonato limitano il futuro potenziale del rene in via di sviluppo (Peters, J Urol 1995)

A. M. maschio, n. 25/09/2010

ANAMNESI PERSONALE

Riscontro di pielectasia bilaterale (non disponibili altri dati) allecografia fetale

prenatale (32 s.g.)prenatale (32 s.g.)

Liquido amniotico normale Nato a termine parto naturale

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

A. M. maschio, n. 25/09/2010

E importante let gestazionale in cui viene evidenziata la dilatazione?

Quali informazioni essenziali rilevare nellecografia prenatale?nellecografia prenatale?

Quali sono i casi che necessitano di consulenza prenatale?

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

E importante let gestazionale in cui

viene evidenziata la dilatazione?

La nefrogenesi solitamente antecedente alla diagnosi

NO interventi prenatali

Solitamente le dilatazioni dovute a reflusso insorgono prima

Quali informazioni essenziali rilevare

nellecografia prenatale?

Lateralit Bilateralit pi grave Presenza di almeno un rene normale

Gravit della dilatazione Gravit della dilatazione Dilatazione

Quali sono i casi che necessitano di

consulenza prenatale?

Pazienti con oligoidroamnios

Pazienti di sesso maschile con dilatazione bilaterale

Pazienti con dilatazione ingravescente in Pazienti con dilatazione ingravescente in gravidanza

Pazienti con dilatazione >10 mm al terzo trimestre di gravidanza

Quale programma previsto in questo

caso dopo la nascita?

Ecografia postnatale a 3-5 giorni di vita

Ecografia dopo un mese dalla nascita

Entrambe le precedenti

Quale programma previsto in questo

caso?

Entrambe le precedenti

A. M. maschio, n. 25/09/2010

Segnalazione prenatale di idronefrosi bilaterale

Il terzo giorno di vita, esegue Ecografia renale e vescicale che evidenzia:

dilatazione monolaterale dei bacinetti con diametro dilatazione monolaterale dei bacinetti con diametro AP 10 mm a sx, non dilatazione ureterale

27/10/10 (et 1 mese) Ecografia: no dilatazione a dx, 6 mm a sx

Crescita ottima, buona salute, non IVU

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Sarebbe appropriate la profilassi

antibiotica in questo paziente?

SI

NO

SI, con fitoterapici

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Profilassi antibiotica?

NO

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quale programma per questo

paziente?

STOP indagini

Controlli ecograficiControlli ecografici

Cistografia + Scintigrafia renale

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quale programma per questo

paziente?

Controlli ecograficiControlli ecografici

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

A. M. maschio, n. 25/09/2010

Quali parametri valutare allesame ecografico?

Quando lidronefrosi isolata e asintomatica Quando lidronefrosi isolata e asintomatica costituisce un problema?

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quali parametri valutare allesame

ecografico?

Caratteristiche del rene controlaterale

Caratteristiche del Caratteristiche del parenchima

Grado della dilatazione

Aspetto della vescica

Society for Fetal Urology (SFU)

4 gradi

Basato sullentit di: Basato sullentit di: Dilatazione del

complesso renale centrale

Spessore parenchimale

Diametro AP della pelvi

< 15 mm 15-30 mm

> 30 mm

Ecografia vescicale

Dilatazione delluretere retrovescicale Cut off 1 cm per diametro

Presenza di ureterocele

Segni di ipertrofia detrusoriale

Quando lidronefrosi isolata e

asintomatica costituisce un problema?

Quanto di una certa entit >15 mm;

Importante dilatazione caliceale

Se ingravescente ai controlli seriati Se ingravescente ai controlli seriati

Se si associa a danno renale Scintigrafia renale sequenziale

Se diviene sintomatica o si complica Coilche, infezioni urinarie febbrili o calcoli

A. M. maschio, n. 25/09/2010

28/03/11 (et 6 m) idronefrosi sinistra 11 mm (+ 5 mm dal controllo

precedente), no IVU, non dilatazione ureterale

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quale programma per questo

paziente?

STOP indagini

Controlli ecograficiControlli ecografici

Cistografia + Scintigrafia renale

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quale programma per questo

paziente?

Controlli ecograficiControlli ecografici

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quando devo considerare lidronefrosi ingravescente?

Quando necessaria la cistografia? Quando necessaria la cistografia?

Quando necessaria la scintigrafia? Quale?

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quando devo considerare

lidronefrosi ingravescente?

Non esiste un cut off numerico preciso, ma

La progressione della dilatazione deve: Essere confermata in almeno 2 ecografie Essere confermata in almeno 2 ecografie

successive esegute a circa 4 settimane di distanza

Essere indipendente dallo stato di replezione vescicale (a vescica vuota)

106 pazienti sottoposti a pieloplastica

6 casi di reflusso di basso grado 6 casi di reflusso di basso grado Tutti si sono risolti spontaneamente

6 casi di reflusso di alto grado Tutti presentavano una dilatazione ecografica

delluretere concomitante allecografia

J Urol 2001

Quando necessaria la scintigrafia?

Quale?

Dilatazioni >15 mm di DAP

Dilatazioni ingravescenti

Dilatazioni sintomatiche o complicate

La scintigrafia sempre una scintigrafia renale dinamica con test diuretico

Il radiofarmco solitamente il MAG3

T.G. 12/03/2011

Maschio

Ecografie prenatali:

Eco 20 sg idronefrosi sin DAP 8 mm

Eco 30 sg idronefrosi sin DAP 15 mm Eco 30 sg idronefrosi sin DAP 15 mm

Eco 5 gg di vita idronefrosi sin DAP 11 mm

Eco 1 mese idronefrosi sin DAP 20 mm

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quali ulteriori accertamenti?

Ulteriore controllo ecografico

CistografiaCistografia

Scintigrafia renale dinamica con test

diuretico (MAG3)

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quali ulteriori accertamenti?

Scintigrafia renale dinamica con test

diuretico (MAG3)

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quando invio allo specialista di branca?

Nefrologo o Urologo? con quali modalit?

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quando invio allo specialista di branca?

Nefrologo o Urologo?

Ogni dilatazione che sia tanto grave o che mostri una evolutivit tale da richiedere una

valutazione scintigrafica dovrebbe essere

discussa con il referente locale di retediscussa con il referente locale di rete

B.G. maschio, 9 anni e 2mesi

PRESENTAZIONE: dolore lombare sin in assenza

di febbre

ANAMNESI PERSONALE: crescita regolare, un

episodio di cistite a 2 anni e uno a 9 anni episodio di cistite a 2 anni e uno a 9 anni

ESAMI: PA nella norma, es. urine negativo per

ematuria e proteinuria, urocoltura positiva per E

Coli

In PS viene prescritta terapia ab con bactrim

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quale informazione essenziale manca

in questa anamnesi?

Tipo di allattamento

Indice di APGAR

Segnalazione prenatale di idronefrosi

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normale

Quale informazione essenziale manca

in questa anamnesi?

Segnalazione prenatale di idronefrosi

Idronefrosi Monolaterale - No dilatazione uretere - Rene controlaterale normal