AIFA - Inibitori di Pompa Protonica e Clopidogrel - 21 ... ?· Potenziale Interazione tra Inibitori…

  • Published on
    21-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

AIFA

Agenzia Italiana Del Farmaco

Potenziale Interazione tra Inibitori di Pompa

Protonica e Farmaci a Base di Clopidogrel (Plavix)

Nota Informativa Importante

Modifiche alle Schede Tecniche

Plavix 75 Mg Compresse Rivestite con Film

Plavix 300 Mg Compresse Rivestite con Film

AIFA - Inibitori di Pompa Protonica e Clopidogrel - 21 Settembre 2009 (Livello 2)

file:///C|/documenti/pla550.htm [21/09/2009 12.36.51]

http://www.vdanet.it/

NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON LE AUTORIT REGOLATORIE EUROPEE E LAGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA)

Potenziale interazione tra Inibitori di Pompa Protonica e farmaci a base di clopidogrel (Plavix)

Gentile Dottoressa, Egregio Dottore L'uso concomitante di medicinali a base di clopidogrel e di Inibitori di Pompa Protonica (IPP) deve essere evitato a meno che non sia assolutamente necessario, in quanto Clopidogrel pu essere meno efficace nei pazienti che assumono tale associazione di farmaci. In qualit di Titolare dellAutorizzazione allImmissione in Commercio di medicinali a base di clopidogrel, Sanofi-Pharma Bristol-Myers Squibb SNC desidera informarLa che il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) europeo di clopidogrel idrogenosolfato, commercializzato con il marchio Plavix, stato aggiornato per includere la precauzione di evitare l'uso concomitante di IPP se non assolutamente necessario. Questo aggiornamento dovuto a diversi recenti studi clinici pubblicati in letteratura che suggeriscono una potenziale interazione con gli IPP che pu ridurre l'efficacia dei medicinali a base di clopidogrel. Un ampio programma di studi clinici attualmente in corso da parte del Titolare dellAutorizzazione allImmissione in Commercio per meglio comprendere tale potenziale interazione e fornire ulteriori raccomandazioni ai medici. I pazienti devono continuare ad assumere Plavix come prescritto. Nei pazienti in terapia con Plavix l'uso degli IPP deve essere evitato a meno che non sia assolutamente necessario. Non c' dimostrazione che altre classi di farmaci che riducono l'acidit gastrica, quali gli antiH2 o gli antiacidi, interferiscano con l'attivit antiaggregante piastrinica di clopidogrel. Queste informazioni sono state approvate dal Comitato Europeo per i Prodotti Medicinali per Uso Umano (European Committee for Medicinal Products for Human Use - CHMP). Ulteriori informazioni di interesse clinico Clopidogrel un pro-farmaco che viene metabolizzato dal fegato, in parte dal citocromo P450 2C19 (CYP2C19), prima di divenire biologicamente attivo nel prevenire gli eventi aterotrombotici. Gli IPP, farmaci impiegati per prevenire e trattare l'ulcera peptica ed il reflusso gastroesofageo, possono inibire l'attivit del CYP2C19. Sebbene la dimostrazione dell'inibizione del CYP2C19 vari allinterno della classe degli IPP, l'interazione presumibilmente correlata a tutti i membri della classe degli IPP. Farmaci che inibiscono il CYP2C19 includono gli IPP (omeprazolo ed esomeprazolo) ed altri farmaci (fluvoxamina, fluoxetina, moclobemide, voriconazolo, fluconazolo, ticlopidina, ciprofloxacina, cimetidina, carbamazepina, oxicarbazepina e cloramfenicolo).

Laggiornamento del paragrafo 4.4 "Avvertenze speciali e precauzioni dimpiego" del RCP pi recente di Plavix include ora l'avvertenza che l'uso concomitante di IPP o di altri farmaci che inibiscono il CYP2C19 deve essere evitato nei pazienti che assumono clopidogrel se non assolutamente necessario. Questo riportato anche al paragrafo 4.5 "Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione" del RCP di Plavix . Inoltre, nei paragrafi 4.2 "Posologia e modo di somministrazione", 4.4 "Avvertenze speciali e precauzioni dimpiego", 5.1 "Propriet farmacodinamiche" e 5.2 "Propriet farmacocinetiche" del RCP di Plavix stato incluso il ruolo dei polimorfismi genetici del CYP2C19 che possono condurre ad una ridotta inibizione piastrinica. Il Titolare dellAutorizzazione allImmissione in Commercio Sanofi-Pharma Bristol-Myers Squibb SNC attualmente sta conducendo studi per caratterizzare il potenziale effetto degli IPP e dei fattori genetici correlati al citocromo CYP2C19 sull'attivit di Plavix . Ulteriori informazioni sulle raccomandazioni ai medici fino a quando non saranno disponibili nuovi dati.

- I medici devono essere consapevoli di una potenziale interazione tra clopidogrel e IPP o altri farmaci che inibiscono il CYP2C19, che pu condurre ad una potenziale riduzione dell'attivit farmacologica di clopidogrel.

- I pazienti devono continuare ad assumere Plavix come prescritto - L'impiego di IPP e altri farmaci che inibiscono il CYP2C19 deve essere evitato nei pazienti che

assumono medicinali a base di clopidogrel (Plavix) a meno che non sia assolutamente necessario. Quando lassunzione di un medicinale gastro-protettore necessaria, deve essere tenuto in considerazione che non c' dimostrazione che altre classi di farmaci che riducono l'acidit gastrica, quali gli antiH2 o gli antiacidi, interferiscano con l'attivit antiaggregante piastrinica di clopidogrel.

LAIFA coglie loccasione per ricordare a tutti i medici limportanza della segnalazione delle reazioni avverse da farmaci, quale strumento indispensabile per confermare un rapporto beneficio rischio favorevole nelle loro reali condizioni di impiego. Le segnalazioni di sospetta reazione avversa da farmaci devono essere inviate al Responsabile di Farmacovigilanza della Struttura di appartenenza. Per ulteriori informazioni, la preghiamo di contattare il servizio di Medical Information al numero: 800-592388. Alleghiamo alla presente copia del RCP completo aggiornato di Plavix 75 mg, con le modifiche evidenziate. Le stesse modifiche sono state apportate al RCP di Plavix 300 mg. Il Direttore Scientifico Dr. Marco Scatigna

Allegati 1. RCP di Plavix 75 mg (Il testo evidenziato identico per Plavix 75 mg e 300 mg). 2. Elenco di voci bibliografiche:

- Gilard M, Arnaud B, Cornily JC, Le Gal G, Lacut K, Le Calvez G, et al. Influence of omeprazole on the antiplatelet action of clopidogrel associated with aspirin. The randomized, double-blind OCLA (Omeprazole CLopidogrel Aspirin) study. J Am Coll Cardiol 2008;51(3):256-60.

- Siller-Matula JM, Spiel AO, Lang IM, Kreiner G, Christ G, Jilma B. Effects of

pantoprazole and esomeprazole on platelet inhibition by clopidogrel. Am Heart J 2009;157:148.e1-5.

- Stanek EJ, Aubert RE, Flockhart DA, Kreutz RP, Yao J, Breall JA, et al. A national study

of the effect of individual proton pump inhibitors on cardiovascular outcomes in patients treated with clopidogrel following coronary stenting: the clopidogrel Medco Outcomes Study. Presented at 32nd Annual Scientific Sessions. Society of Cardiovascular Angiography and Intervention, May 6-9, 2009, Las Vegas, NV, USA:abstr.O-11.

- Juurlink DN, Gomes T, Ko DT, Szmitko PE, Austin PC, Tu JV, et al. A population-based

study of the drug interaction between proton pump inhibitors and clopidogrel. CMAJ 2009 Jan 28;180(7):713-8.

1

FARMACOVIGILANZA

PLAVIX 75 MG COMPRESSE FILM-RIVESTITE PLAVIX 300 MG COMPRESSE FILM-RIVESTITE

Variazioni degli stampati relativamente agli aspetti della sicurezza

Le modifiche agli stampati sono conseguenti alla EC Decision n. 6723 del 28 agosto 2009. Di seguito sono evidenziate le variazioni introdotte nella versione attuale dellRCP e messe a confronto con la versione precedente.

Paragrafo Plavix

RCP versione precedente (gennaio 2009)

Plavix RCP versione attuale

(agosto 2009)

4.2 Posologia e modo di somministrazione

(---) Farmacogenetica La ridotta capacit metabolizzante del CYP2C19 (soggetti definiti come metabolizzatori lenti) associata a una minore risposta a clopidogrel. Il regime di dosaggio ottimale per i soggetti metabolizzatori lenti non ancora stato stabilito (vedere paragrafo 5.2).

4.4 Avvertenze speciali e precauzioni dimpiego

(---) (---)

Farmacogenetica: In base a dati di letteratura, pazienti con una funzionalit del CYP2C19 geneticamente ridotta hanno una minore esposizione sistemica al metabolita attivo di clopidogrel e risposte antiaggreganti piastriniche diminuite, e generalmente mostrano un pi alto tasso di eventi cardiovascolari dopo un infarto miocardico rispetto a pazienti con una funzionalit del CYP2C19 normale (vedere paragrafo 5.2). Poich clopidogrel trasformato nel suo metabolita attivo in parte dal CYP2C19, ci si attende che luso di farmaci che inibiscono lattivit di questo enzima porti ad una riduzione dei livelli farmacologici del metabolita attivo di clopidogrel e ad una riduzione dellefficacia clinica. Luso concomitante di farmaci che inibiscono il CYP2C19 deve essere scoraggiato (vedere paragrafo 4.5 per un elenco degli inibitori del CYP2C19; vedere anche paragrafo 5.2). Sebbene la dimostrazione dellinibizione del CYP2C19 vari all'interno della classe degli Inibitori della Pompa Protonica, gli studi clinici suggeriscono una possibile interazione fra clopidogrel e tutti i membri di questa classe. Di conseguenza, l'uso

2

concomitante di Inibitori della Pompa Protonica deve essere evitato se non assolutamente necessario. Non c dimostrazione che altri farmaci che riducono lacidit gastrica quali gli antiH2 o gli antiacidi interferiscano con lattivit antiaggregante piastrinica di clopidogrel.

4.5 Interazioni con altri medicinali ed altre forme di interazione

(---) (---) (---)

Poich clopidogrel trasformato nel suo metabolita attivo in parte dal CYP2C19, ci si attende che luso di farmaci che inibiscono lattivit di questo enzima porti ad una riduzione dei livelli farmacologici del metabolita attivo di clopidogrel e ad una riduzione dellefficacia clinica. Luso concomitante di farmaci che inibiscono il CYP2C19 deve essere scoraggiato (vedere paragrafi 4.4 e 5.2). Farmaci che inibiscono il CYP2C19 includono omeprazolo ed esomeprazolo, fluvoxamina, fluoxetina, moclobemide, voriconazolo, fluconazolo, ticlopidina, ciprofloxacina, cimetidina, carbamazepina, oxicarbazepina e cloramfenicolo. Inibitori della Pompa Protonica Sebbene la dimostrazione dellinibizione del CYP2C19 vari all'interno della classe degli Inibitori della Pompa Protonica, gli studi clinici suggeriscono una possibile interazione fra clopidogrel e tutti i membri di questa classe. Di conseguenza, l'uso concomitante di Inibitori della Pompa Protonica deve essere evitato se non assolutamente necessario. Non c dimostrazione che altri farmaci che riducono lacidit gastrica quali gli antiH2 o gli antiacidi interferiscano con lattivit antiaggragante piastrinica di clopidogrel.

1

ALLEGATO I

RIASSUNTO DELLE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

2

1. DENOMINAZIONE DEL MEDICINALE Plavix 75 mg compresse rivestite con film 2. COMPOSIZIONE QUALITATIVA E QUANTITATIVA Ogni compressa rivestita con film contiene 75 mg di clopidogrel (come idrogenosolfato). Eccipienti: ogni compressa contiene 3 mg di lattosio e 3,3 mg di olio di ricino idrogenato. Per lelenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1. 3. FORMA FARMACEUTICA Compressa rivestita con film Rosa, rotonda, biconvessa con inciso su un lato 75 e sullaltro lato 1171. 4. INFORMAZIONI CLINICHE 4.1 Indicazioni terapeutiche Clopidogrel indicato negli adulti nella prevenzione di eventi di origine aterotrombotica in: Pazienti affetti da infarto miocardico (da pochi giorni fino a meno di 35), ictus ischemico (da 7

giorni fino a meno di 6 mesi) o arteriopatia obliterante periferica comprovata Pazienti affetti da sindrome coronarica acuta:

- sindrome coronarica acuta senza innalzamento del tratto ST (angina instabile o infarto miocardico senza onde Q), inclusi pazienti sottoposti a posizionamento di stent in seguito a intervento coronarico percutaneo, in associazione con acido acetilsalicilico (ASA).

- sindrome coronarica acuta con innalzamento del tratto ST in associazione con ASA nei pazienti in terapia farmacologica candidati alla terapia trombolitica.

Per ulteriori informazioni vedere paragrafo 5.1. 4.2 Posologia e modo di somministrazione Adulti ed anziani

Clopidogrel va somministrato in dose giornaliera singola di 75 mg durante o lontano dai pasti. Nei pazienti affetti da sindrome coronarica acuta: - sindrome coronarica acuta senza innalzamento del tratto ST (angina instabile o infarto

miocardico senza onde Q): il trattamento con clopidogrel deve essere iniziato con una singola dose di carico di 300 mg e quindi continuato con 75 mg una volta al giorno (in associazione ad acido acetilsalicilico (ASA) 75 mg -325 mg al giorno). Dato che dosi superiori di ASA sono state correlate con un pi alto rischio di sanguinamento, si consiglia che la dose di ASA non sia superiore a 100 mg. La durata ottimale del trattamento non stata formalmente stabilita. I dati degli studi clinici sostengono luso fino a 12 mesi e il beneficio massimo stato osservato a 3 mesi (vedere paragrafo 5.1).

3

- infarto miocardico acuto con innalzamento del tratto ST: clopidogrel deve essere somministrato in dose singola giornaliera di 75 mg iniziando con una dose di carico di 300 mg in associazione ad ASA, con o senza trombolitici. Nei pazienti di et superiore ai 75 anni clopidogrel deve essere iniziato senza dose di carico. La terapia combinata deve essere iniziata il prima possibile dal momento della comparsa dei sintomi e continuata per almeno 4 settimane. Il beneficio dellassociazione di clopidogrel con ASA oltre le quattro settimane non stato studiato in questo contesto (vedere paragrafo 5.1).

Pazienti pediatrici

La sicurezza e lefficacia di clopidogrel nei bambini e negli adolescenti non sono ancora state stabilite.

Insufficienza renale Lesperienza terapeutica in pazienti con insufficienza renale limitata (vedere paragrafo 4.4).

Insufficienza epatica Lesperienza terapeutica in pazienti con moderata disfunzione epatica che possono avere una diatesi emorragica limitata (vedere paragrafo 4.4).

4.3 Controindicazioni Ipersensibilit al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Insufficienza epatica grave. Sanguinamento patologico in atto come ad es. in presenza di ulcera peptica, o di emorragia

intracranica. 4.4 Avvertenze speciali e precauzioni dimpiego A causa del rischio di sanguinamento e di effetti indesiderati di tipo ematologico, lesecuzione di un esame emocromocitometrico e/o di altri esami appropriati, deve subito essere presa in considerazione ogni volta si presentino sintomi clinici che suggeriscono sanguinamento durante il trattamento (vedere paragrafo 4.8). Cos come per altri farmaci antiaggreganti piastrinici, clopidogrel deve essere usato con cautela nei pazienti che possono essere a rischio di aumentato sanguinamento in seguito a trauma, chirurgia o altre condizioni patologiche e nei pazienti in trattamento con ASA, eparina...

Recommended

View more >