AVCPass Authority Virtual Company ?· AVCPass Authority Virtual Company Passport L’aquisizione della…

  • Published on
    18-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

AVCPass Authority Virtual Company Passport

Lacquisizione della documentazione comprovante il possesso dei requisiti di

partecipazione alle procedure di affidamento attraverso interfaccia WEB

SETTIMANA EUROPEA PER LA SICUREZZA 23 ottobre 2014 IL GIOVEDI DELLEDILIZIA

SICUREZZA E REGOLARITA DEL LAVORO NEI CANTIERI EDILI

DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 n. 163 Art. 6-bis. Banca dati nazionale dei contratti pubblici

(articolo introdotto dall'art. 20, comma 1, lettera a), legge n. 35 del 2012)

1. Dal 1 luglio 2014, la documentazione comprovante il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico-finanziario per la partecipazione alle procedure disciplinate dal presente Codice acquisita esclusivamente attraverso la Banca dati nazionale dei contratti pubblici, istituita presso l'Autorit dall'articolo 62-bis del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, della quale fanno parte i dati previsti dall'articolo 7 del presente codice. (comma cos modificato dall'art. 2, comma 13-sexies, legge n. 125 del 2013; termine differito al 1 luglio 2014 dall'art. 9, comma 15-ter, legge n. 15 del 2014)

2. Per le finalit di cui al comma 1, l'Autorit stabilisce con propria deliberazione, i dati concernenti la partecipazione alle gare e la valutazione delle offerte in relazione ai quali obbligatoria l'inclusione della documentazione nella Banca dati, nonch i termini e le regole tecniche per l'acquisizione, l'aggiornamento e la consultazione dei predetti dati contenuti nella Banca dati.

3. Le stazioni appaltanti e gli enti aggiudicatori verificano il possesso dei requisiti di cui al comma 1 esclusivamente tramite la Banca dati nazionale dei contratti pubblici. Ove la disciplina di gara richieda il possesso di requisiti economico finanziari o tecnico organizzativi diversi da quelli di cui prevista l'inclusione nella Banca dati ai sensi del comma 2, il possesso di tali requisiti verificato dalle stazioni appaltanti mediante l'applicazione delle disposizioni previste dal presente codice e dal regolamento di cui all'articolo 5 in materia di verifica del possesso dei requisiti.

4. A tal fine, i soggetti pubblici e privati che detengono i dati e la documentazione relativi ai requisiti di cui al comma 1 sono tenuti a metterli a disposizione dell'Autorit entro i termini e secondo le modalit previste dalla stessa Autorit. Con le medesime modalit, gli operatori economici sono tenuti altres ad integrare i dati di cui al comma 1, contenuti nella Banca dati nazionale dei contratti pubblici.

5. Fino alla data di cui al comma 1, le stazioni appaltanti e gli enti aggiudicatori verificano il possesso dei requisiti secondo le modalit previste dalla normativa vigente.

6. Per i dati scambiati a fini istituzionali con la banca dati unitaria delle amministrazioni pubbliche istituita dall'articolo 13 della legge 31 dicembre 2009, n. 196, non si applica l'articolo 6, comma 10, del presente decreto.

http://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2005_0082.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2014_0015.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htmhttp://www.bosettiegatti.eu/info/norme/statali/2006_0163.htm

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

Oggetto ed ambito di applicazione La presente delibera, in attuazione a quanto disposto dallarticolo 6-bis del Codice:

a) individua i dati concernenti la partecipazione alle gare e la valutazione

delle offerte da inserire nella BDNCP (Banca dati nazionale dei contratti pubblici, istituita dallart. 62 bis del Codice dellAmministrazione Digitale di cui al decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82) al fine di consentire alle stazioni appaltanti/enti aggiudicatori di verificare il possesso dei requisiti degli operatori economici per laffidamento dei contratti pubblici;

b) istituisce il nuovo sistema di verifica dei requisiti attraverso la BDNCP, denominato AVCPASS, dotato di apposite aree dedicate ad operatori economici e a stazioni appaltanti/enti aggiudicatori;

c) stabilisce i termini e le regole tecniche per lacquisizione, laggiornamento e la consultazione dei predetti dati.

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

Il sistema AVCPASS consente: a) alle stazioni appaltanti/enti aggiudicatori, attraverso uninterfaccia

web e le cooperazioni applicative con gli Enti Certificanti, lacquisizione della documentazione comprovante il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico-finanziario per laffidamento dei contratti pubblici;

b) agli operatori economici, tramite lapposita area dedicata, di inserire a sistema i documenti la cui produzione a proprio carico ai sensi dellart. 6-bis, comma 4, del Codice. Loperatore economico pu utilizzare tali documenti per ciascuna delle procedure di affidamento alle quali partecipa entro il periodo di validit del documento, cos come dichiarato dalloperatore medesimo

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

Per lutilizzo del sistema AVCPASS: a) la stazione appaltante/ente aggiudicatore, dopo la registrazione al

sistema SIMOG (Sistema Monitoraggio Gare), acquisisce, per ciascuna procedura di affidamento, il CIG, tramite il Responsabile del Procedimento; questultimo indica il soggetto abilitato alla verifica dei requisiti;

b) loperatore economico, dopo la registrazione al servizio AVCPASS, indica a sistema il CIG della procedura di affidamento cui intende partecipare. Il sistema rilascia un PASSOE da inserire nella busta contenente la documentazione amministrativa. Fermo restando lobbligo per loperatore economico di presentare le autocertificazioni richieste dalla normativa vigente in ordine al possesso dei requisiti per la partecipazione alla procedura di affidamento, il PASSOE rappresenta lo strumento necessario per procedere alla verifica dei requisiti stessi da parte delle stazioni appaltanti/enti aggiudicatori.

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

c) In attuazione dei commi 1 e 3, le stazioni appaltanti/enti aggiudicatori indicano nei documenti di gara che: 1. la verifica del possesso dei requisiti di carattere generale,

tecnico-organizzativo ed economico-finanziario avviene, ai sensi dellarticolo 6-bis del Codice e della presente delibera attuativa, attraverso lutilizzo del sistema AVCPASS, reso disponibile dallAutorit, fatto salvo quanto previsto dal comma 3 del citato art. 6-bis;

2. tutti i soggetti interessati a partecipare alla procedura devono obbligatoriamente registrarsi al sistema accedendo allapposito link sul Portale AVCP (Servizi ad accesso riservato - AVCPASS) secondo le istruzioni ivi contenute.

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

d) Il sistema AVCPASS si applica a tutte le tipologie di contratti disciplinate dal Codice per le quali previsto il rilascio del CIG attraverso il sistema SIMOG. Per gli affidamenti per i quali consentito il rilascio del CIG in forma semplificata lutilizzo della procedura di verifica prevista dallart.6-bis del Codice comporta lacquisizione del CIG attraverso il sistema SIMOG.

Con comunicato dellA.V. in data 12/06/2013 stato stabilito che lobbligatoriet prevista per gli appalti di lavori, servizi e forniture di importo a base dasta pari o superiore a . 40.000,00, con esclusione di quelli svolti attraverso procedure interamente gestite con sistemi telematici, sistemi dinamici di acquisizione o mediante ricorso al mercato elettronico, nonch quelli relativi ai settori speciali.

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

Documentazione a comprova dei requisiti generali 1. La documentazione e/o i dati a comprova del possesso dei requisiti di carattere generale di cui agli articoli 38 e 39 del Codice, che sono messi a disposizione mediante adeguati sistemi di cooperazione applicativa dagli Enti Certificanti, ai sensi dellarticolo 6-bis, comma 4, del Codice , attraverso il Sistema AVCPASS sono i seguenti: a) Visura Registro delle Imprese fornita da Unioncamere; b) Certificato del casellario giudiziale integrale fornito dal Ministero della Giustizia; c) Anagrafe delle sanzioni amministrative selettivo ex art. 39 D.P.R. n. 313/2002 dellimpresa, fornita dal Ministero della Giustizia; d) Certificato di regolarit contributiva di ingegneri, architetti e studi associati, dalla Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti (Inarcassa); e) Certificato di regolarit fiscale fornito dallAgenzia delle Entrate; f) Documento Unico di Regolarit Contributiva fornito dallIstituto Nazionale per lAssicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (Inail); g) Comunicazione Antimafia fornita dal Ministero dellInterno.

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

Documentazione a comprova dei requisiti di carattere tecnico-

organizzativo ed economico-finanziario La documentazione e/o i dati a comprova del possesso dei requisiti di carattere tecnico-organizzativo ed economico-finanziario, che sono acquisiti presso la BDNCP e resi disponibili attraverso il Sistema AVCPASS includono:

a) Documenti e/o dati forniti dagli Enti Certificanti;

b) Documenti resi disponibili direttamente dalla stessa Autorit;

c) Documenti forniti dagli Operatori Economici.

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

La documentazione e/o i dati a comprova dei requisiti di carattere tecnico-organizzativo ed economico-finanziario, di cui al comma 1, lettera a) includono: a) Bilanci delle societ di capitali ove disponibili, forniti da parte di Unioncamere; b) Certificazioni di sistema di qualit aziendale conforme alle norme europee della serie UNI EN ISO 9000 relative al settore EA28 forniti da Accredia; c) Fatturato globale e ammortamenti degli operatori economici costituiti in forma dimpresa individuale ovvero societ di persone, ove disponibili, forniti da parte dellAgenzia delle Entrate; d) Dati relativi alla consistenza e al costo del personale dipendente, forniti da parte dellIstituto Nazionale per la Previdenza Sociale (INPS).

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

La documentazione a comprova dei requisiti di carattere tecnico-organizzativo ed economico-finanziario, di cui al comma 1, lettera b) include: a) le Attestazioni SOA; b) i Certificati Esecuzione Lavori (CEL). Ciascun operatore economico ha la facolt di richiederealla stazione appaltante/ente aggiudicatore linserimento nellapposita banca dati CEL dei certificati che dovessero risultare mancanti, secondo quanto prescritto dal Comunicato del Presidente dellAutorit del 5 ottobre 2010; c) certificati attestanti lavvenuta esecuzione di servizi e forniture prestati a favore di amministrazioni o enti pubblici; d) le ricevute di pagamento del contributo obbligatorio allAutorit da parte dei soggetti partecipanti

DELIBERAZIONE AVCP n 111 del 20/12/2012

La documentazione a comprova del possesso dei requisiti di carattere tecnico-organizzativo ed economico-finanziario, non inclusi nei commi 2 e 3, inserita nel sistema dagli operatori economici, conformemente a quanto segnalato dal Responsabile del Procedimento in ordine alle specificit di gara.

Gli adempimenti del Responsabile Unico del Procedimento nel sistema AVCPASS

Il RUP provvede, se non lo ha gi fatto , a registrarsi e a profilarsi, richiede il Codice Identificativo Gara (CIG) accedendo tramite il Portale AVCP al Sistema Informativo Monitoraggio Gare (SIMOG), inserisce i requisiti richiesti per la Gara e procede al perfezionamento del CIG (allatto della pubblicazione del bando/invio lettere di invito).

Gli adempimenti del Responsabile Unico del Procedimento nel sistema AVCPASS

Solamente dopo aver perfezionato il CIG,...

Recommended

View more >