cervicale 1

  • View
    85

  • Download
    3

Embed Size (px)

DESCRIPTION

fisio

Transcript

  • LEGAMENTI ALARILEG. ALARI-sono tesi tra loccipite e la parte posteriore del dente di C2 -limitano la lateroflessione controlaterale e la rotazione dell occipite sul rachide cervicaleESPERIENZA DI AUTOVALUTAZIONE -porre i propri indici ai lati della spinosa di C2 -effettuare un leggero side a dx/sx -effettuare una rotazione dx/sx-percepire i mvt. della spinosa di C2 e lo stato dei leg. alari

  • TEST PER I LEGAMENTI ALARICERVICALE : TEST DI SICUREZZAPz: sedutoOp: in piedi a lato del pz.Repere di C2 : chiedere al pz. di portare la testa indietro e leggermente in flessione (contrazione dei mm. anteriori con prominenza C2)ESECUZIONE DEL TEST IN LATEROFLESSIONE:side dx tensione sul leg. alare sx. e rotazione spinosa di C2 a sx .side sx tensione sul leg. alare dx. e rotazione spinosa di C2 a dx -non indurre il mvt. ma controllarlo mentre viene eseguito dal pz . (guida) ; controllare che il capo ruoti intorno all asse sagittale passante per il nasoPz: seduto Op: in piedi a lato del pz.-fissare C2 -non indurre il mvt. ma controllarlo mentre viene eseguito dal pz. (guida) ; rotazione della testa del pz. a dx/sxESECUZIONE DEL TEST IN ROTAZIONE : -una rotazione della spinosa che supera i 20-30 indica che il leg. alare del lato opposto danneggiato-nel caso in cui i 2 test hanno mvt. eccessivi in direzioni opposte, lipotesi di instabilit su base degenerativaLa palpazione della qualit dei mvt. della spinosa di C2 permette di valutare lo stato e la integrit dei leg. alari

  • CERVICALE: TEST DI SICUREZZAPz: sedutoOp: in piedi a lato del pz.ESECUZIONE DEL TEST :-in flessione massimale, normalmente non ci sono sintomi centrali -se compaiono , eseguire una leggera spinta ventrale sulla spinosa di C2-se i sintomi si riducono il test positivo per instabilit del legamento trasversoLEGAMENTO TRASVERSOTEST PER LEGAMENTO TRASVERSO DELLATLANTE

  • TEST DI VALUTAZIONE TRA C0-C1 E C1-C2CERVICALE : TEST DI SICUREZZATest utile per valutare nellinsieme le strutture comprese tra C0 e C2Op: in piedi a lato del pzPz: sedutoEsecuzione :-trazionare la regione C0-C1 tra il processo trasverso di atlante e il proc. mastoideo -successivamente trazionare C!-C2 tra i due archi vertebrali -in entrambi i casi valutare la qualit e la quantit del mvt .-valutazione bilaterale

  • CERVICALE : TEST DI SICUREZZAN. Medianus C6-C7-C8Valutazione-attiva bilaterale / attiva assistita / passiva-in posizione seduta /supinaParametro valutativo: correlazione tra il mvt. che muove il nervo e i sintomi descritti dal pz.Pz: sedutoOp: in piedi dietro al pz.

    Esecuzione posizionare: -la spalla del pz. in DEPRESSIONE + RETRAZIONE-larticolazione gleno-omerale in ABD + ROT. EXT.-il gomito / polso / dita in EXT.

    C6-C7-C8 Segno di Phalen Segno di Froment o test pinza Segno di Tinel Segno mano benedicente Test mm. ABD. BREVE POLLICETEST PER IL NERVO MEDIANO

  • CERVICALE : TEST DI SICUREZZA

    N. Radialis

    Valutazione-attiva bilaterale / attiva assistita / passiva-posizione seduta /supinaPz: sedutoOp: in piedi dietro al pz.EsecuzionePosizionare :-la spalla del pz. in DEPRESSIONE + RETRAZIONE-larticolazione gleno-omerale in ABD + ROT. INT.-il gomito in EXT.-avambraccio in PRONAZIONE-polso / dita in FLX.Parametro valutativo: correlazione tra il mvt che muove il nervo e i sintomi descritti dal pz.C6-C7-C8-T1 Atteggiamento mano cadente Segno delle corna Test dei mm. controresistenza :BREVE SUPINATORE, BRACHIORADIALE, EXT. LUNGO POLLICE , EXT. BREVE DEL POLLICE , ABD. POLLICE , EXT. COMUNE DITA , EXT. PROPRIO INDICETEST PER IL NERVO RADIALE

  • CERVICALE: TEST DI SICUREZZAN. Ulnaris

    Valutazione-attiva bilaterale / attiva assistita / passiva-posizione seduta /supina Parametro valutativo: correlazione tra il mvt. che muove il nervo e i sintomi descritti dal pz.Pz: sedutoOp: in piedi dietro al pz.

    Esecuzione :posizionare :-la spalla del pz. in DEPRESSIONE + RETRAZIONE-larticolazione gleno-omerale in ABD. + ROT.EXT.-il gomito in FLX.-il polso / dita in EXT.C6-C7-C8-T1 Segno di Froment Segno di Tinel Segno della mano ad artiglio Test della conchiglia Test dei mm. controresistenza:

    FLEX MIGNOLO, FLEX PROFONDO DITA, ABD MIGNOLO, OPPONENTE MIGNOLO.TEST PER IL NERVO ULNARE

  • CERVICALE : TEST DI SICUREZZANERVO MEDIANOTrazione-Compressione posizione neutraCompressione-Trazione rotazione, lateroflessione, estensioneTrazione-Compressione nella posizione che provoca i sintomi -il Test permette di verificare se esiste una correlazione tra il rachide cervicale e il test + del nervo Mediano-lo stesso test valido anche per il nervo ulnare e per il nervo radialeTEST DI CORRELAZIONE TRA RACHIDE CERVICALE E NERVI BRACHIALI

  • CERVICALE: TEST DI SICUREZZAla rotazione a destra chiude meccanicamente larteria a sinistra e quindi valuta la perfusione nellarteria destra e vice versa

    CAVE: -il test consigliato solo con movimenti attivi -i sintomi centrali che aumentano mantenendo la rotazione (crescendo) indicano una mancanza di O2 nel S.N.C. -se i sintomi decrescono nel tempo (decrescendo) allora da indagare il rachide cervicaleTEST PER ARTERIA VERTEBRALE

  • MOBILITA GENERALE

    Pz.: supino Op.: alle sue spalle

    FLX. - EXT. totale = circa 130 (di cui circa 120 a carico del tratto superiore)ROTAZIONE TOTALE = circa 80 (di cui 25 a carico del tratto superiore)INCLINAZIONE - LAT. TOTALE = circa 45 (di cui 8 a carico del tratto superiore)

  • MOBILITA ARTICOLARE Pz.: supino Op.: alle sue spalleVALUTAZIONE MOBILITA' IN FLESSO-ESTENSIONE (es. C1- C2)-pollici sopra gli orecchi -indici e medi bilateralmente posti rispettivamente su C1 e C2-eseguire delle sollecitazioni in senso antero-posteriore per valutare la mobilit in flesso-estensione e la stabilitVALUTAZIONE MOBILITA' IN ROTAZIONE (es. C1- C2)-le mani sostengono il capo del pz. -le dita della mano dx. sono posizionate a lato della trasversa di C1-le dita della mano sx. sono posizionate a lato della trasversa di C2-con la mano dx. sollecitare una rotazione sx. di C1 mentre la mano sx. fissa C2 (si valuta cos la mobilit e stabilit in rotazione)-procedere cos per tutti i livelli VALUTAZIONE MOBILITA' IN TASLAZIONE LATERALE (es. C1- C2)-le mani sostengono il capo del pz. -le dita della mano dx. sono posizionate a lato della trasversa di C1-le dita della mano sx. sono posizionate a lato della trasversa di C2-con la mano dx. sollecitare una traslazione sx. di C1 mentre la mano sx. fissare C2 (si valuta cos la mobilit e stabilit in lateralit)-procedere cos per tutti i livelli TIPI DI PRESA

  • FATTORI DA CONSIDERAREsede del dolore discriminazione del problema (problema di faccette;problema radicolare; problema muscolare)irradiazione del dolore dal lato di inclinazione (indica chiusura dei forami di coniugazione= ipertrofia dei massicci articolari , osteofiti e tutte le cause che riducono il lume del forame) -dolore locale (problema delle faccette articolari, ecc.)-dolore controlaterale (tensioni muscolari)

  • TEST IN COMPRESSIONE PER I FORAMI DI CONIUGAZIONE 1-il test positivo se il dolore aumenta -il problema dei forami di coniugazionePz.: sedutoOp.: alle spalle del pz. con le mani sopra la sua testa Esecuzione test: -compressione assiale sul capo e collo - possibile aggiungere un inclinazione omolaterale dal lato dolente (comprimere e inclinare leggermente verso il lato della spalla dolente)-un restringimento dei forami di coniugazione , una P sulle faccette articolari e uno spasmo muscolare, possono causare un aumento del dolore sotto compressione

  • TEST IN COMPRESSIONE PER I FORAMI DI CONIUGAZIONE 2Pz.: sedutoOp.: alle spalle del pz. Esecuzione test :-ruotare e comprimere leggermente il capo del pz. verso la spalla dolente-la rotazione deve essere fatta a gradi diversi-il test positivo se il dolore peggiora (problema foraminale