GIOSUE’ CARDUCCI Valdicastello (Lucca)1835- Bologna 1907

  • Published on
    04-Jan-2016

  • View
    58

  • Download
    1

Embed Size (px)

DESCRIPTION

GIOSUE CARDUCCI Valdicastello (Lucca)1835- Bologna 1907. antimanzoniano e anticlericale. professore e vate. repubblicano e giacobino. monarchico e crispino. antiromantico e classicista. I premio Nobel italiano. Linfanzia e ladolescenza 1835-1852. - PowerPoint PPT Presentation

Transcript

  • GIOSUE CARDUCCIValdicastello (Lucca)1835- Bologna 1907

  • antimanzoniano e anticlericalerepubblicano e giacobinoantiromanticoe classicistaprofessore e vatemonarchico e crispinoI premio Nobelitaliano

  • Linfanzia e ladolescenza1835-18521835: nasce in Versilia da padre medico e carbonaro, condannato allesilioTrascorre linfanzia a Bolgheri e a Castagneto1849: a FirenzeFrequenta la scuola degli Scolopi1850: Juvenilia (accensione risorgimentale, culto del passato, antimanzonismo e anticlericalismo)Una notte..un coltello..una stanza di forza!

  • Davanti a San GuidoI cipressi che a Blgheri alti e schiettivan da San Guido in duplice filar,quasi in corsa giganti giovinettimi balzarono incontro e mi guardar.Mi riconobbero, e Ben torni omai Bisbigliaron vr' me co 'l capo chino Perch non scendi ? Perch non ristai ?fresca la sera e a te noto il cammino.

  • Lo scudiero dei classici e il poeta ribelle 1853-1860Frequenta la Scuola Normale di PisaLaurea in filosofia e filologia1856: insegna retorica Gli Amici pedantiRecupero della poesia classica e antiromanticismoSuicidio del fratello Dante Morte del padre1859: sposa Elvira MenicucciFigli: Dante, Beatrice, Laura, LibertInsegna al liceo di Pistoia

  • Il poeta professore 1860-1871Professore di letteratura italiana allUniversit di Bologna (chiamato per merito dal ministro Mamiani)1861-71: Levia gravia (spirito laico, giacobinismo, sentimento antimonarchico e repubblicano)1863: lo scandaloso Inno a Satana1861-79: Giambi ed Epodi 1861-87: Rime nuovePianto antico San MartinoCongedoSospeso dallinsegnamento per posizioni anticlericali, giacobine, massoniche1870: morte del figlioletto Dante e della madreIncontra Carolina Cristofori Piva

  • La moglie ElviraLamante Carolina

  • La sua casa di Bologna

  • Il poeta vate e intimista 1872-1889Reintegrato nella docenza a BolognaPubblica Nuove poesie, Studi letterari, Bozzetti critici e discorsi letterari1877: Odi barbare Alla stazione in una mattina dautunnoPreludioNevicataProgressivo abbandono delle posizioni giacobine1878: incontra i sovrani a BolognaAmmirazione per Crispi

  • Senatore e vate della terza Italia1890-19071889: Annie Vivaldi1890: nomina a senatore1895: paralisi1904: abbandona linsegnamento1906: premio Nobel1907: muore per broncopolmonite

  • Il dibattito su CarducciEgemonia presso i contemporaneiPascoli e DAnnunzio suoi erediIl distacco dei crepuscolariImportanza di Carducci criticoInfluenza nella poesia del 900:sperimentalismo metricogusto della parolaimpressionismo coloristicoun paradossale classicismo modernoimpegno civile,polemico, combattivo

  • Poeta romantico?Poetasimbolistadecadente?

    Ultimodei classici?Poetaparnassiano?