Informazioni Corsi di formazione - ?· Corsi di formazione EUROPROGETTAZIONE Capire e gestire i bandi…

  • Published on
    15-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

Corsi di formazione

EUROPROGETTAZIONECapire e gestire i bandi europeiCorso baseTrento, 22 e 23 maggio 2014

Corso avanzatoTrento, 10 e 11 luglio 2014

Via del Pioppeto 24 - 38121 TrentoTel. 0461 950747 - Fax 0461 956733formazione@erickson.it www.erickson.it

Informazioni

I.P.

MetodologiaEntrambi i corsi prevedono 14 ore di formazione (lezione teorica, lavori di gruppo ed esercitazioni su materiale didattico).

Materiale didatticoNella quota di iscrizione compreso il materiale didattico presentato dal do-cente (slides, formulari, modelli), inoltre saranno disponibili online: documenti di programmazione dellUE, link ai programmi di finanziamento e articoli di approfondimento sulla progettazione e sulle politiche sociali.

Date e orariCorso base: Gioved 22 maggio: 9.30-13.00 e 14.00-17.30 Venerd 23 maggio: 9.00-13.00 e 14.00-17.00 Corso avanzato: Gioved 10 luglio: 9.30-13.00 e 14.00-17.30 Venerd 11 luglio: 9.00-13.00 e 14.00-17.00

SedeEdizioni Centro Studi Erickson

AttestatoAl termine di ciascun corso verr rilasciato un attestato di frequenza.

AccreditamentoOrdine degli Assistenti Sociali: stato richiesto laccreditamento.

CostoCorso base: 260,00 + IVA 22% (massimo 40 partecipanti)Corso avanzato: 380,00 + IVA 22% (massimo 20 partecipanti, che hanno gi frequentato il corso base o che hanno gi conoscenza dei principi del Project Cycle Management)Corso base + corso avanzato: 500,00 + IVA 22%In caso di rinuncia la quota non rimborsabile.

IscrizioniCompila il modulo di iscrizione che trovi su www.formazione.erickson.it ed effettua il pagamento secondo le modalit indicate.

A partire dal 1 gennaio 2014 il nuovo Quadro Finanziario Plu-riennale 2014-2020 dellUnione europea d avvio a nuove oppor-tunit di finanziamento nellambito dei programmi a gestione diretta e dei fondi strutturali. Programma per loccupazione e linnovazione sociale, Europa creativa, Erasmus per tutti, Diritti cittadinanza e uguaglianza sono alcuni dei nuovi strumenti finanziari che offrono opportunit di sviluppo e di apertura a nuove collaborazioni inter-nazionali per le istituzioni pubbliche e gli enti del privato sociale.Tutti i nuovi programmi sostengono le priorit strategiche di Europa 2020 dirette a rafforzare la crescita intelligente, sostenibi-le e inclusiva. In particolare i nuovi programmi intendono sostenere interventi negli Stati membri nellambito dellinnovazione sociale, riduzione della dispersione scolastica, lotta alla povert e allesclu-sione sociale, sviluppo di nuove competenze e occupazione.Queste novit richiedono un aggiornamento e un rafforzamento della capacit degli operatori di orientarsi nella programmazione strategi-ca e di cogliere le opportunit offerte dai nuovi programmi di finan-ziamento dellUnione europea diretti a rafforzare la coesione sociale.

La proposta formativa focalizzata sullintegrazione costante della dimensione teorica e pratica dellapprendimento attraverso il ri-ferimento a problemi ed esperienze pratiche legate alle varie fasi della progettazione, la conduzione di esercitazioni di gruppo su un bando aperto, lapplicazione pratica e immediata delle conoscenze acquisite, presentazione e discussione degli elaborati per la conte-stualizzazione delle conoscenze e tecniche acquisite.

NUOVA PROGRAMMAZIONE 2014 2020

Bibliografia

Marcello DAmico

Progettare in EuropaTecniche e strumenti per laccesso e la gestione di finanziamenti dellUnione Europea

Bibliografia

Marcello DAmico

Progettare in EuropaTecniche e strumenti per laccesso e la gestione di finanziamenti dellUnione Europea

Marcello DAmico(Consulente per la progettazione europea in ambito

sociale; docente di Politiche Sociali Europee allUniversit Cattolica di Milano)

22 MAGGIO 2014

La gestione del ciclo di vita del progettoPriorit strategiche e nuovi programmi finanziari 2014-2020 Settori di intervento e obiettivi strategici di Europa 2020 con partico-

lare focus sulle politiche a sostegno della coesione sociale (politiche attive del lavoro, lotta alla povert e inclusione sociale, parit di genere, politiche di antidiscriminazione e pari opportunit per tutti, cittadinanza, cultura, giovani)

Le fonti di informazione: il portale dellUnione europea e siti tematici La mappa dei programmi di finanziamento

Europrogettazione Project Cycle Management Project design: analisi dei problemi e della strategia di intervento Il Logical Framework Approach (LFA) e la costruzione della proposta

progettuale (obiettivi generali e specifici, risultati, attivit, indicatori, condizioni esterne)

Work Breakdown Structure (WBS) e la pianificazione del Workpacka-ge (definizione delle azioni, del calendario di attuazione, delle re-sponsabilit tra i partner, dei prodotti di progetto e delle risorse strumentali e umane e dei relativi costi)

23 MAGGIO 2014

Laboratorio di progettazione I criteri di selezione e valutazione dei progetti La gestione del progetto: il coordinamento del progetto, il

partnership Agreement e la gestione del partenariato, i flussi fi-nanziari, la reportistica e la comunicazione con la Commissione europea.

Project work su un Programma a gestione diretta Analisi di un bando e del formulario di presentazione della richie-

sta di sovvenzione Esercitazione su un bando aperto per la scrittura della matrice del

quadro logico (obiettivi globali, specifici, risultati e work packages) e della scheda progetto

Presentazione dei lavori Esame delle proposte e feedback

EUROPROGETTAZIONE

CORSO BASETrento, 22 e 23 maggio 2014

Nel corso delle due giornate vengono approfonditi tre focus tematici: i nuovi programmi di finanziamento 2014-2020: presentazione degli

ambiti e delle priorit di intervento attuali delle politiche dellUnione europea in ambito sociale per facilitare la costruzione e lanalisi della matrice delle opportunit offerte dai diversi programmi di finanzia-mento;

la struttura dellidea progettuale e la creazione del partenariato transnazionale: analisi della struttura logica dellintervento proget-tuale e delle tecniche per la stesura e la presentazione di proposte progettuali secondo le linee guida del manuale della Commissione europea;

la gestione amministrativa e finanziaria del progetto: analisi delle regole di eleggibilit delle voci di costo per la costruzione del budget preventivo e la rendicontazione della sovvenzione otte-nuta.

10 LUGLIO 2014

La pianificazione della proposta progettualePresentazione ed esame del bando e del formulario Lettura guidata dei documenti di progettazione (criteri di eleggibilit,

selezione e valutazione, attivit finanziabili)

La pianificazione della proposta progettuale (esercitazione) Definizione della struttura progettuale attraverso la compilazione

della matrice del quadro logico (obiettivi generali e specifici, risultati, attivit, indicatori, condizioni esterne)

Presentazione dei lavori Esame delle proposte e feedback

La strutturazione della proposta attraverso Work Package (eser-citazione)

La pianificazione di dettaglio attraverso la strutturazione delle attivit secondo il modello del Work package (azioni, calendario di attuazio-ne, responsabilit dei partner, output, milestones, costi)

La redazione della timetable

Presentazione dei lavori Esame delle proposte e feedback

11 LUGLIO 2014

Il budget e la gestione amministrativa del progettoCriteri di ammissibilit dei costi e modalit di rendicontazione Le voci di costo Delega e affidamento di attivit a terzi La rendicontazione dei costi

La definizione del budget di progetto (esercitazione) La strutturazione della proposta finanziaria sulla base di costi reali

(costi diretti e indiretti) o costi forfettari

Presentazione dei lavori Esame delle proposte e feedback

La costruzione e gestione del partenariato La formalizzazione del partenariato

Il monitoraggio e controllo del progetto Il rapporto intermedio e finale del progetto

La valutazione interna del progetto Il rapporto di valutazione interna

CORSO AVANZATOTrento, 10 e 11 luglio 2014

Il programma di lavoro delle due giornate si concentra sulla conduzione di un project work in cui i partecipanti avranno lopportunit di perfe-zionare le conoscenze in materia di progettazione europea a partire dallanalisi del programma di finanziamento e dei principali documenti e degli strumenti metodologici del Project Cycle Management relativi a un bando europeo. I partecipanti, attraverso la simulazione, avranno la possibilit di sperimentarsi nella gestione delle principali fasi della progettazione.Il project work strutturato in due sessioni di lavoro: una dedicata alla strutturazione di una proposta progettuale attra-

verso la compilazione della matrice del quadro logico (definizione degli obiettivi, risultati attesi e attivit) e la composizione dei work package (definizione delle azioni, prodotti, tempistica, risorse, re-sponsabilit di attuazione tra partner).

una dedicata alla definizione del budget di progetto, alla costruzione del partenariato e ad altri aspetti attinenti la gestione amministrativa del progetto approvato.

Recommended

View more >