Intelligenza Sportiva

  • View
    838

  • Download
    3

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Alcuni contenuti del corso di Intelligenza Sportiva di Foresight

Transcript

  • 1. Coaching e SportAtteggiamenti e strategie per migliorare lespressione del proprio potenziale www.intelligenzasportiva.com
  • 2. La Deliberate Practice perch quei tennisti sono cos bravi?Lo studioso Anders Ericsson ha misurato le performance di una famosascuola di tennis in Russia, dove emergono tuttora campioni a livellomondiale. Ha analizzato anche scacchisti, musicisti, scrittori, sportivi ingenerale e si chiesto:-Qual la differenza fondamentale fra loro e professionisti cheraggiungono performance inferiori?-Cosa li rende capaci di raggiungere prestazioni ad altissimo livello?- Qual il processo e latteggiamento per raggiungere performancesuperiori?
  • 3. La Deliberate Practice performance di altissimo livelloDopo anni di ricerche, Ericsson ha elaborato la Regola dei 10anni, o Deliberate Practice un processo, riproducibile, chepermette ai professionisti di raggiungere performance di altissimolivello, su scala mondiale.Si chiama Regola dei 10 anni, perch i ricercatori hannoconstatato che ci volessero in media 10 anni per arrivare aprestazioni eccellenti a livello mondiale.I tennisti russi usano questa praticaTiger Woods, il campione di golf, utilizza questa praticaGli scacchisti pi bravi al mondo la utilizzano
  • 4. La Deliberate Practice performance di altissimo livelloPer aumentare le performance in gara e creare un atteggiamentodi crescita continua, la Deliberate Practice si concentra su 4momenti fondamentali: Isolamento della Stretch della tecnica tecnica da migliorare specifica Miglioramento della Feedback sul risultato tecnica e creazione ed eventuale dellautomatismo correzione
  • 5. LInner Game nello SportCome acquisire e sviluppare forma mentale per esprimere appieno il proprio PotenzialeLiberamente ispirato ai principi ed allapproccio dell Inner Game di Timothy Gallwey www.intelligenzasportiva.com
  • 6. ATTEGGIAMENTO DI FONDO DELLAPPROCCIO DELLINNER GAME DI T. GALLWEYLa nostra capacit di performare e di apprendere, siamentalmente che fisicamente, di gran lungasuperiore rispetto a ci che normalmentemanifestiamo.
  • 7. CHE COSA VOGLIONO OTTENERE GLI ALLENATORI DAI GIOCATORI? UNA TECNICA CORRETTA O LEFFICIENZA BIO-MECCANICA DELLATLETA ?La tecnica corretta in tutti gli sport viene instillata da un espertoesterno, lefficienza bio-meccanica dipende dalla quantit e qualit difeedback derivanti dalla cinestesia interna sensazioni corporeeattraverso le quali percepiamo i movimenti, la posizione nello spazio e latensione muscolare
  • 8. THE RELAXED CONCENTRATIONE la capacit pi importante di tutto lInnerGame in quanto consente di placare il Self 1 edi tornare ad essere in stretto contatto conquella straordinaria parte di noi che rappresentail nostro Potenziale Illimitato e che ci permettedi raggiungere traguardi fuori dallordinario.Richiede grande disciplina e spirito di sacrificio,in quanto la nostra abitudine di giudicare talmente radicata che non appena tentiamo diquietare il Self 1, questo, con maggiore energia,torna alla ribalta.
  • 9. Proposta di percorso incentrato sullInner Game
  • 10. Lintelligenza Emotiva al servizio dellAllenatore e dellAtleta www.intelligenzasportiva.com
  • 11. Intelligence Quotient vs Emotional Quotient Non tantoimportante quantoSEI intelligente, ma come USI la tua intelligenza
  • 12. Nel 1995 Daniel Goleman psicologo americano osserv che la conoscenza di se stessi, la persistenza e lempatia sono elementi che nascono dallintelligenza umana e che probabilmente sono quelli che influenzano maggiormente la vita delluomo, in tutti i campi. Cosa ha messo in luce questa osservazione? Semplicemente che anchela conoscenza pi precisa ed esaustiva del dato tecnico e oggettivo da parte dellessere umano non in grado di essere predittiva di una performance eccellente.
  • 13. Modello di Intelligenza Emotiva di JCA INTELLIGENZA INTRAPERSONALE INTELLIGENZA INTERPERSONALEModello di Intelligenza Emotiva di JCA Occupational Psycologists- Ltd
  • 14. Come indicato nel modello di JCA, lIntelligenza Emotiva lapratica di integrare pensieri ed emozioni nella guida dei nostricomportamenti con un importante risultato POTENZIARE LEFFICACIA PERSONALEEssere emotivamente intelligenti quindisignifica essere capaci di gestire lapropria personalit e dirigere i propricomportamenti per essere efficaci versose stessi e nelle relazioni con gli altri.
  • 15. SPORT = EMOZIONI che tuttavia non sempre possono aiutare le prestazioniPer questo fondamentale che ogni atleta e ogni allenatore sportivo siain grado di allenare anche la propria Intelligenza Emotiva, per esserecapaci di:-riconoscere e gestire i propri percorsi emozionali e quelli dei membri del team-gestire le emozioni che potrebbero interferire negativamente con laperformance- affinare al massimo la capacit di stimolare stati danimo ed emozionipi funzionali alle migliori prestazioni- mantenere lo spirito sportivo che alla base dellarmonia esterna e interna