LE QUATTRO GIORNATE DI NAPOLI - Istituto Comprensivo 53 ?· LE QUATTRO GIORNATE DI NAPOLI Partecipazione…

  • Published on
    15-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

<p> Avevo 13 anni nel '43 </p> <p>LE QUATTRO GIORNATE </p> <p>DI NAPOLI Partecipazione al Concorso </p> <p>indetto dal Comune di Napoli e dallIstituto </p> <p>Campano di Storia della Resistenza </p> <p> e dellAntifascismo </p> <p> Classi 1 A e 1C </p> <p>Prof.ssa R. Forcillo Prof.ssa Rosaria Secondulfo Dirigente Scolastico Prof.ssa Mariarosaria Scalella </p> <p>a. s. 2015 - 2016 </p> <p>Premessa Il lavoro svolto con le classi 1 A e 1C si inserisce nel nuovo </p> <p>percorso di Storia e Cittadinanza che si intende promuovere per questo nuovo anno scolastico. </p> <p>Esso si svolto in quattro fasi. I Fase: spiegazione con le singole classi. II Fase: visione del documentario realizzato dalla scuola </p> <p>nellanno scolastico 2007-08 nellambito del Progetto Scuole Aperte La Guerra di Liberazione di Napoli. </p> <p>III Fase: ricerche, interviste e lavoro sulle fonti rielaborate dagli alunni in maniera individuale e poi condivisa in due incontri curriculari in aula magna. </p> <p>IV Fase: scrittura creativa, elaborati presentati al Concorso Avevo 13 anni nel43, promosso dal Comune di Napoli e dallI.C.S.R. </p> <p>Il lavoro passo dopo passo </p> <p> Le interviste e i lavori realizzati </p> <p> e condivisi in gruppo. </p> <p> Le nostre riflessioni </p> <p>Premiazione Sala Giunta del Comune di Napoli </p> <p> Al centro il Dirigente scolastico Prof.ssa Mariarosaria Scalella, a sinistra la Prof.ssa Rosaria Secondulfo, a destra la Prof.ssa Rosaria Forcillo. </p> <p>Il momento emozionante della Premiazione del </p> <p>Concorso letterario. Erano presenti gli studenti </p> <p>delle scuole secondarie di primo e di secondo </p> <p>grado della citt di Napoli. </p> <p>Lintervento del Sindaco on. Luigi De Magistris </p> <p> e quello del prof. Guido DAgostino, presidente dellI.C.S.R. </p> <p>Il momento culminante: la Vittoria </p> <p>Lalunna Giulia Gagliani </p> <p>della classe 1 A riceve il </p> <p>Primo premio dalle mani </p> <p>del Sindaco di Napoli </p> <p>Luigi De Magistris. </p> <p> Il Prof. Guido DAgostino legge il giudizio di merito per il lavoro svolto da Giulia Gagliani. </p> <p> Alcuni dei premi ricevuti da Giulia </p> <p>Tutti gli studenti ricevono lAttestato di partecipazione </p> <p>Gli alunni assaporano il piacere di sedersi al tavolo del Sindaco </p> <p>Con lAssessore allIstruzione del Comune di Napoli, Annamaria Palmieri, e il Dirigente </p> <p>Scolastico, prof. Mariarosaria Scalella </p> <p> Il rientro vittorioso a scuola </p> <p> e nella classe. </p> <p> stata una bella esperienza vissuta nella condivisione di un percorso </p> <p>storico-letterario e di cittadinanza, </p> <p> dove ciascun alunnoAveva 13 anni nel43 </p> <p>per non dimenticare che </p> <p>Napoli stata </p> <p> la prima citt europea a liberarsi dal nazifascismo </p>

Recommended

View more >