LICEO GINNASIO “M - ?· si consiglia di servirsi del testo di Nicola-Scapino “Il nuovissimo Ianus/Ianos”…

  • Published on
    22-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

LICEO GINNASIO M. DELFICO Anno scolastico 2014/2015

Classe I ginnasio D

Insegnante: Speca Celeste Aida Programma di greco

FONETICA: Lalfabeto, la scrittura e la pronuncia Classificazione delle vocali e delle consonanti Divisione in sillabe; quantit delle sillabe Spiriti, accenti e segni di interpunzione Laccento:qualit, collocazione e leggi Terminologia delle parole in base allaccento Incontro tra vocali: contrazioni e dittonghi Incontro tra consonanti Allungamento organico e di compenso delle vocali Apofonia quantitativa e qualitativa Lepentesi La legge di Grasmann MORFOLOGIA DELLARTICOLO: La declinazione: il caso, il genere, il numero MORFOLOGIA DEL NOME: Nozioni generali: riconoscimento del tema e delle desinenze nei sostantivi La prima declinazione La prima declinazione contratta La seconda declinazione La seconda declinazione contratta La declinazione attica (cenni) La terza declinazione Sostantivi irregolari della terza declinazione MORFOLOGIA DELLAGGETTIVO: Aggettivi della prima classe. Aggettivi sostantivati.

MORFOLOGIA DEL PRONOME: I pronomi MORFOLOGIA DEL VERBO: Nozioni generali La coniugazione: il tempo, il modo, la persona, il numero e la diatesi Il sistema del presente nella diatesi attiva e medio passiva dei verbi in

dei verbi contratti e del verbo

Limperfetto: teoria dellaumento e particolarit Laumento nei verbi composti

Coniugazione dellimperfetto attivo e medio passivo dei verbi in

dei verbi contratti e del verbo

SCHEDE SINTATTICHE: Uso del participio (appositivo e sostantivato) Linfinito sostantivato La proposizione temporale, causale, finale, oggettiva e soggettiva Il congiuntivo esortativo. Lottativo obliquo

Uso delle particelle ANALISI LOGICA: Il soggetto; il complemento oggetto; lattributo; lapposizione; Il complemento predicativo del soggetto e del complemento oggetto; Il complemento di specificazione, di termine, di vocazione, di mezzo, di compagnia, di causa, di modo, di agente e di causa efficiente, di argomento, di tempo determinato; i complementi di luogo. Teramo 09 giugno 15 Linsegnante (Speca Celeste Aida) N.B. Per gli alunni promossi con debito formativo o lieve aiuto, per colmare le lacune durante il periodo estivo, si consiglia di servirsi del testo di Nicola-Scapino Il nuovissimo Ianus/Ianos (Petrini) e di ripassare accuratamente gli argomenti di morfologia e sintassi, servendosi eventualmente della grammatica tascabile in dotazione con il testo, di eseguire tutti gli esercizi e le traduzioni contenuti nelle prime unit (pagg. 6 64) Linsegnante

(Speca Celeste Aida)

Recommended

View more >