Lorenzo Varetto medico legale - ?· –Profilassi antibiotica –Detersione del paziente ... Obbligazione…

  • Published on
    16-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

Problemi del consulenteProblemi del consulente

Lorenzo VarettoLorenzo Varetto

medico legalemedico legale

Il quesito del penalistaIl quesito del penalista

Dica il perito se il sig. Dica il perito se il sig. abbia riportato abbia riportato lesioni penalmente rilevanti causalmente lesioni penalmente rilevanti causalmente correlate a profili di responsabilitcorrelate a profili di responsabilitprofessionale eventualmente ravvisabili professionale eventualmente ravvisabili nellnelloperato professionale del dott. operato professionale del dott.

Scomponendo il quesitoScomponendo il quesito

ColpaColpa Nesso causale (Sentenza Franzese)Nesso causale (Sentenza Franzese) Evento Evento

Che cosa vogliamo risarcire?Che cosa vogliamo risarcire?

1)1) Il danno derivante da colpa accertataIl danno derivante da colpa accertata2)2) LLevento avverso possibilmente correlato evento avverso possibilmente correlato

a colpaa colpa

3)3) LLevento avverso evento avverso tout courttout court4)4) Ogni esito sfavorevole Ogni esito sfavorevole

1) Il danno derivante da colpa 1) Il danno derivante da colpa accertata (modello cuneese)accertata (modello cuneese)

Dica il c.t.u. se le lesioni riportate Dica il c.t.u. se le lesioni riportate dalldallattore attore siano causalmente dipendenti siano causalmente dipendenti in tutto od in quale parte in tutto od in quale parte da errori e/o da errori e/o omissioni di natura diagnostica e/o omissioni di natura diagnostica e/o terapeutica ovvero operativa terapeutica ovvero operativa ..

In caso affermativo descriva il c.t.u. le In caso affermativo descriva il c.t.u. le lesioni riportatelesioni riportate

Ancora modello cuneeseAncora modello cuneese

ricostruire le cause e la natura della ricostruire le cause e la natura della malattia invalidante riportata da malattia invalidante riportata da e se la e se la stessa sia da ascriversi ad eventuali stessa sia da ascriversi ad eventuali responsabilitresponsabilit dei sanitari che hanno dei sanitari che hanno seguito la predetta presso il DEA seguito la predetta presso il DEA delldellOspedale di Ospedale di , o di altri, o di altri

Come definire colpa e nesso Come definire colpa e nesso causale (1)causale (1)

stabilisca se il professionista o i professionisti intervenuti abbiano agito con imperizia, imprudenza, ovvero negligenza con riferimento agli accertamenti diagnostici ed alla lettura dei risultati dei medesimi ed alla terapia praticata; in caso ritenga la sussistenza di una condotta colposa in capo al professionista, valuti se le lesioni certificate siano in rapporto causale, secondo i criteri medico-legali di giudizio, con il fatto lesivo

Come definire colpa e nesso Come definire colpa e nesso causale (2)causale (2)

precisi se il personale dipendente della precisi se il personale dipendente della Azienda Ospedaliera convenuta abbia Azienda Ospedaliera convenuta abbia posto in essere tutti i trattamenti necessari posto in essere tutti i trattamenti necessari ed opportuni, secondo la moderna scienza ed opportuni, secondo la moderna scienza medicamedica

22--3) L3) Levento avverso (modello evento avverso (modello torinese)torinese)

dica se tali disturbi sono derivati dica se tali disturbi sono derivati dalldallintervento e dalla cura posti in essere intervento e dalla cura posti in essere sulla perizianda stessa dasulla perizianda stessa da

dica, ancora, in ogni caso, se siano o dica, ancora, in ogni caso, se siano o meno derivate lesioni meno derivate lesioni

Come definire lCome definire levento avversoevento avverso

Esempi: Esempi: Lesione della via biliare in colecistectomia Lesione della via biliare in colecistectomia laparoscopicalaparoscopica

Infezione del sito chirurgicoInfezione del sito chirurgico

Morte per emorragia da rottura traumatica del Morte per emorragia da rottura traumatica del fegatofegato

Infezione del sito chirurgicoInfezione del sito chirurgico

1% se si seguono le procedure corrette1% se si seguono le procedure corrette 4% o pi4% o pi se non si seguono le procedurese non si seguono le procedure

Procedure:Procedure: Profilassi antibioticaProfilassi antibiotica

Detersione del pazienteDetersione del paziente

Pulizia dellPulizia delloperatoreoperatore

Formazione Formazione

Emorragia da rottura di fegatoEmorragia da rottura di fegato

Trattamento cruentoTrattamento cruento Trattamento conservativoTrattamento conservativo

Evoluzione naturale di una Evoluzione naturale di una patologiapatologia

OsteomieliteOsteomielite Peritonite stercoraceaPeritonite stercoracea Neoplasie Neoplasie

Obbligazione di risultatiObbligazione di risultati

1) in Medicina e Chirurgia1) in Medicina e Chirurgia 2) in Chirurgia Estetica2) in Chirurgia Estetica

Valutazione del danno Valutazione del danno in in generalegenerale

Quasi sempre incremento di un danno Quasi sempre incremento di un danno inevitabileinevitabile

Es. emorragia subaracnoidea in tumore Es. emorragia subaracnoidea in tumore cerebrale operatocerebrale operato

Valutazione del danno Valutazione del danno in in Chirurgia esteticaChirurgia estetica

Deve essere fatta dal medico legale?Deve essere fatta dal medico legale? Quali parametri? Quali parametri? Palmieri e Al. Nella categoria di Palmieri e Al. Nella categoria di danno pidanno pi lieve (pregiudizio estetico complessivo lieve (pregiudizio estetico complessivo lieve lieve fino al 5%) si collocano le minime fino al 5%) si collocano le minime alterazioni delle strutture di supporto al volto e/o alterazioni delle strutture di supporto al volto e/o alterazioni cutanee limitate; piccole cicatrici e/o alterazioni cutanee limitate; piccole cicatrici e/o pigmentazione anomala del volto, perdita pigmentazione anomala del volto, perdita parziale di un padiglione auricolare, lievi esiti di parziale di un padiglione auricolare, lievi esiti di lesione del nervo facciale. lesione del nervo facciale.

D.M. 12.7.2000 (danno biologico INAIL) fa D.M. 12.7.2000 (danno biologico INAIL) fa rientrare nella stessa classe di valutazione rientrare nella stessa classe di valutazione (fino a 5%) le cicatrici cutanee, (fino a 5%) le cicatrici cutanee, non non interessanti il volto ed il collointeressanti il volto ed il collo, distrofiche, , distrofiche, discromiche. discromiche.

La classe successiva (pregiudizio estetico La classe successiva (pregiudizio estetico complessivo da lieve a moderato: 6complessivo da lieve a moderato: 6--10%) 10%) comprende situazioni nelle quali si ha coscienza comprende situazioni nelle quali si ha coscienza della menomazione resa obiettiva dal giudizio della menomazione resa obiettiva dal giudizio negativo di chi osserva il soggetto. Si fa qui negativo di chi osserva il soggetto. Si fa qui riferimento a perdite circoscritte di strutture di riferimento a perdite circoscritte di strutture di supporto al volto e/o alterazioni cutanee poco supporto al volto e/o alterazioni cutanee poco importanti: cicatrici lineari piane di piccole importanti: cicatrici lineari piane di piccole dimensioni al volto, depressioni circoscritte della dimensioni al volto, depressioni circoscritte della fronte o della guancia, fronte o della guancia, marcata deformazione marcata deformazione della piramide nasaledella piramide nasale, perdita di un padiglione , perdita di un padiglione auricolare. auricolare.

PerchPerch queste valutazioni non possono queste valutazioni non possono essere espresse dal Giudice?essere espresse dal Giudice?

Recommended

View more >