PROGRAMMAZIONE ANNUALE SUDDIVISA PER BIMESTRI ?· orientamento spazio-temporale; Sa discriminare il…

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

PROGRAMMAZIONE ANNUALE SUDDIVISA PER BIMESTRI SEZIONE F 4/5 anni

Scuola Infanzia Menarini

Ins: Passiatore Morri Compagnucci - Palmi

I BIMESTRE (dal 15 settembre 2016 al 15 novembre 2016)

a.s. 2016/2017

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE per

campi di esperienza

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

MODALITA/ METODOLOGIA

VERIFICA E AGGIORNAMENTO

Il s e l'altro Il bambino capisce di far parte di un gruppo (Inserimento di due bambini di 5 anni in una sezione di tre bambini di 4 anni e venti bambini di 5 anni)

Il bambino supera con serenit il distacco con la famiglia Saper riconoscere e rispettare le prime regole di convivenza Saper agire con autonomia nelle situazioni di vita quotidiana (servizi igienici, pranzo, gioco) Saper sperimentare modalit di relazione per stare bene insieme Saper comunicare i propri bisogni Saper esprime emozioni e sentimenti

Presentazione del personaggio mediatore Il bruco mai sazio che accompagner i bambini alla scoperta del Castello incantato Individuare allinterno del gruppo forme di collaborazione e di scambio mediante la presentazione dei personaggi del libro Sei folletti nel mio cuore

Accoglienza dei bambini e delle famiglie Approccio ai bambini con conversazioni, filastrocche, canti, letture e routines; drammatizzazione di storie e giochi di simulazione finalizzati a stimolare lappartenenza al gruppo: 1. calendario giornaliero

delle presenze, 2. letture di libri 3. canzoni e giochi di

gruppo 4. raccontiamoci 5. Il bruco Regolino e le

nostre regole 6. Elaborati grafico-pittorici

Osservazione quotidiana e dettagliata dei bambini

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE per

campi di esperienza

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

MODALITA/ METODOLOGIA

VERIFICA E AGGIORNAMENTO

Il corpo e il movimento

Il bambino si muove spontaneamente

e in modo guidato da solo e in gruppo

Saper riconoscere le principali parti del corpo orientandosi in uno spazio; Saper interagire nel gioco rispettando semplici regole

Scoprire il piacere di

svolgere attivit

corporee, giochi

individuali e di squadra

per mettersi in relazione

con gli altri e con

lambiente sia della

classe che allaperto

Outdoor education

Travestimenti e giochi di ruolo Giochi motori in palestra e allaperto Giochi allo specchio Esercizi di disposizione (fila, riga, circolo, ordine sparso). Esperienze in giardino

Osservazione quotidiana e dettagliata dei bambini

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE per

campi di esperienza

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

MODALITA/ METODOLOGIA

VERIFICA E AGGIORNAMENTO

Immagini, suoni, colori Il bambino esplora i materiali attraverso i sensi; utilizza tecniche espressive e creative; modula la voce nelle diverse situazioni.

Saper manipolare, curiosare, domandare, riflettere sulle esperienze quotidiane. Saper realizzare paesaggi con varie tecniche e interagire con gli altri nei giochi di movimento, nella musica, nella danza, nella comunicazione espressiva. Sapersi approcciare allascolto del suono e nel canto corale.

Esplora forme e oggetti presenti nellambiente, esprime storie attraverso la drammatizzazione, il disegno, la pittura e altre attivit manipolative; realizza dei quadri utilizzando vari materiali strumenti e tecniche espressivo/creative.

Utilizzo di materiali quali: pastelli, acquerelli, pastelli a cera, colori a tempera, collage, forbici e colla; materiali da riciclo; giochi con macchie di colore; manipolazione con pasta di sale, pongo, plastilina, farina gialla

Osservazione quotidiana e dettagliata dei bambini Realizzazione di quadri

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE per

campi di esperienza

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

MODALITA/ METODOLOGIA

VERIFICA E AGGIORNAMENTO

I discorsi e le parole Il bambino ascolta e comprende brevi storie.

Sapersi esprimere verbalmente; saper ascoltare gli adulti e i compagni; saper utilizzare il linguaggio verbale nelle relazioni; saper formulare richieste, comunicare i bisogni in modo comprensibile. Saper mantenere lattenzione allascolto.

Ascolto dagli adulti di semplici storie, racconti, favole, consegne; dai coetanei esperienze vissute; ascolta e comprende filastrocche, canzoncine, narrazioni e letture di storie

Riproduzioni grafico-pittoriche; Conversazioni, letture di libri illustrati, immagini, fiabe, racconti, filastrocche. Ascolto di canzoncine. Costruzione di cartelloni Drammatizzazioni, giochi di imitazione e di ruolo

Osservazione quotidiana e dettagliata dei bambini

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE per

campi di esperienza

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

MODALITA/ METODOLOGIA VERIFICA E AGGIORNAMENTO

La conoscenza del mondo

Il bambino acquisisce un

orientamento spazio-temporale;

Sa discriminare il tempo (prima-

dopo-adesso).

Saper osservare gli organismi

viventi, gli ambienti e i

fenomeni naturali cogliendone i

cambiamenti. Saper

scansionare i ritmi della

giornata; saper cogliere

laspetto della ciclicit delle

stagioni, dei mesi e dei giorni

della settimana.

Osservazione ed

esplorazione nel

giardino della scuola al

fine di osservare,

riconoscere e

descrivere fenomeni.

Registrazione del

giorno della settimana e

del meteo sul

calendario individuale.

Lettura di libri

Osservazione ambienti esterni

alla scuola: stagno, orto,

giardino.

Collaborazione Consulta delle

donne: lorto

Uscite in paese nel centro

abitato o nei parchi a cadenza

mensile

Osservazione quotidiana e

dettagliata dei bambini

Realizzazione del calendario

individuale

II BIMESTRE (dal 16 novembre 2016 al 31 gennaio 2017)

a.s. 2016/2017

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE per

campi di esperienza

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

MODALITA/ METODOLOGIA

VERIFICA E AGGIORNAMENTO

Il se e laltro

Il bambino rafforza la propria

identit, percepisce i propri

sentimenti e sa esprimerli in modo

sempre pi adeguato.

Saper riconoscere e dare un

nome agli stati danimo: la

paura, lo stupore, lostilit.

Saper esprimere il sentimento

attraverso strategie condivise

per affrontarle concretamente.

Saper condividere i valori

dellamicizia, dellamore, della

solidariet e della pace.

Saper sviluppare il senso di

appartenenza al territorio e

condividerne gli usi e costumi

della comunit.

Saper riconoscere i momenti

particolari delle festivit

Travestimenti, giochi di

ruolo ed imitativi, giochi

di movimento nei vari

ambienti della scuola

Festa di Natale: data da

definire

Lettura di libri

Giochi individuali e di gruppo

(giochi funzionali di gruppo,

simbolici, imitativi e di

regole).

Predisposizione di ambienti

stimolanti e ricchi di

opportunit

Racconti e conversazioni

sulla solidariet e la

fratellanza per rafforzare le

tradizioni della nostra e altrui

cultura

Uscita per le vie del paese

(19 dicembre o 21 dicembre)

Osservazione quotidiana e

dettagliata dei bambini

Realizzazione di un oggetto per la

famiglia

Colloqui individuali

Il bambino acquisisce un

orientamento spazio-temporale;

Sa discriminare il tempo (prima-

dopo-adesso).

Saper osservare gli organismi

viventi, gli ambienti e i fenomeni

naturali cogliendone i

cambiamenti. Saper scansionare

i ritmi della giornata; saper

cogliere laspetto della ciclicit

delle stagioni, dei mesi e dei

giorni della settimana.

Osservazione ed

esplorazione nel giardino

della scuola al fine di

osservare, riconoscere e

descrivere fenomeni.

Registrazione del giorno

della settimana e del

meteo sul calendario

individuale.

Lettura di libri

Osservazione ambienti esterni alla

scuola: stagno, orto, giardino.

Collaborazione Consulta delle

donne: lorto

Uscite in paese nel centro abitato o

nei parchi a cadenza mensile

Osservazione quotidiana e

dettagliata dei bambini

Realizzazione del

calendario individuale

TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE per

campi di esperienza

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

CONTENUTI

MODALITA/ METODOLOGIA VERIFICA E AGGIORNAMENTO

La conoscenza del mondo

Il bambino raggruppa elementi e/o

materiali vari secondo criteri

diversi, ne identifica alcune

propriet, confronta e valuta

quantit.

Saper sperimentare con

materiali vari di riciclo e alimenti

per produrre immagini iconiche

Collaborazione Hera

Sognambolesco

spettacolo