RELATORI e MODERATORI PRESENTAZIONE - ?· RELATORI e MODERATORI . Actis Maria Vittoria - Medico - Torino…

  • Published on
    23-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

RELATORI e MODERATORI

Actis Maria Vittoria - Medico - Torino

Bambagioni Lucia- Fisioterapista - Perugia

Baumberger Michael Medico - Nottwil

Bandini Barbara - Fisioterapista - Firenze

Bianconi Tatiana - Fisioterapista - Milano

Biscotto Sauro - Medico -Perugia

Bonavita Jacopo - Medico - Montecatone

Cassinis Adriana - Medico - Milano

Checchi Keti - Fisioterapista - Montecatone

De Jure Federico - Medico - Montecatone

Del Popolo Giulio - Medico - Firenze

De Scisciolo Giuseppe- Medico - Firenze

Donvito Giordana Terap Occupazionale - Milano

Falabella Vincenzo Pres. FAIP - Roma

Frigerio Pamela - Fisioterapista - Milano

Gambirasio Carolina - Chinesiologa - Milano

Goretti Raffaele - FAIP - Perugia

Lapini Silvia - Pres. SIPLeS - Firenze

Leoncini Clara - Fisioterapista - Pietra Ligure

Lozano Berrio Vicente Terap Occupazionale -Toledo

Macr Roberta - Oper Danza - Montecatone

Marquez Maru - Terap Occupazionale - Ostia

Maschke Renee - Medico - Perugia

Massone Antonino Medico - Pietra Ligure

Mozzone Silvia Infermiera -Torino

Onesta Maria Pia Medico - Catania

Orr Jean Pierre Oper Arte - Milano

Pignotti Paola Infermiera -Firenze

Pilati Claudio Medico - Roma

Rossi Gabriella Psicologa - Milano

Santandrea Donato Infermiere - Firenze

Scivoletto Giorgio Medico -Roma

Simeoni Paola Fisioterapista - Cagliari

Spandonaro Cristina Medico -Ostia

Spinelli Michele Medico - Milano

Trioschi Devis Terap Occupazionale - Bologna

Valsecchi Laura Pres. CNOPUS - Milano

Vannini Roberta Terap Occupazionale - Montecatone

Zampa Agostino Medico - Udine

PRESENTAZIONE .

Il CNOPUS nato nel 1995 per volont di un gruppo di infermieri operanti nelle poche Unit Spinali allora esistenti e nei Centri di

Riabilitazione che si occupavano di persone con lesione midollare.

Obiettivo principale era quello di sostenere la nascita delle Unit Spinali e di introdurre una corretta formazione dei professionisti che vi

operavano.

Nel 1995 un concitato convegno sanciva la nascita di un gruppo multiprofessionale che si sarebbe incontrato successivamente in Assisi

costituendo lAssociazione ed eleggendo il primo Direttivo del CNOPUS.

Il primo obiettivo del CNOPUS stato proprio quello di riconoscere i

diversi professionisti sanitari e di creare le condizioni culturali per la nascita di una modalit di intervento denominata lavoro in equipe

multiprofessionale.

A distanza di ventanni il CNOPUS vuole ripercorrere le principali tappe

che hanno visto lAssociazione realizzare un percorso in salita ottenendo

ottimi risultati per quanto riguarda il riconoscimento del lavoro in equipe e lintroduzione di figure professionali quali il terapista occupazionale, il

fisioterapista respiratorio e proponendo lintroduzione del chinesiologo;

lintroduzione del progetto riabilitativo e del progetto sociale in Unit

Spinale, riconoscendo limportanza del servizio sociale e dei suoi

operatori (ospedalieri e territoriali).

A distanza di ventanni il CNOPUS vuole rimarcare limportanza che ha assunto in tutti questi anni la necessit della formazione dei

professionisti sanitari e sociali, necessit che andata di pari passo con

lintroduzione di una maggiore scientificit negli studi che si fanno e allintroduzione delle Evidenze in Medicina.

Il Convegno ha quindi il compito di individuare le principali evidenze

che supportano la riabilitazione globale delle persone con lesione midollare in Unit Spinale, in tutti gli ambiti: assistenziali, riabilitativi,

sociali, psicologici.

La grande sfida che si pone il CNOPUS quella di realizzare un

TOOLKIT da utilizzarsi in Unit Spinale, un Toolkit condiviso e

realizzato dalle diverse figure professionali, che servir a tutta lequipe

multiprofessionale a crescere e migliorarsi per i prossimi ventanni!

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA e

PROVIDER ECM NEW PROGRESS Conference & Management

Via Cartoleria 32 - 40124 Bologna info@newprogress.com

CONVEGNO NAZIONALE 2015

STORIA, ARTE e

SCIENZA

12, 13 e 14 NOVEMBRE 2015

Domus Pacis ASSISI

Con il PATROCINIO della Regione Umbria

RICHIESTI CREDITI ECM

per medici, infermieri, fisioterapisti, terapisti occupazionali, psicologi,

tecnici ortopedici, educatori ed assistenti sociali

Con il PATROCINIO di ARIR FAIP IPASVI SIPLES SIMFER SIMS SITO

Richiesto il Patrocinio diAIFI AITO SIF

mailto:info@newprogress.com

GIOVEDI 12 Novembre 2015

14.00 Registrazione degli iscritti

14.30 Apertura dei WORKSHOP

In contemporanea 2 Workshop a cura rispettivamente di:

1. SIPLeS Societ Italiana di Psicologia delle Lesioni Midollari

2. CNOPUS Coordinamento Operatori Professionali Unit Spinali

I Workshop Il lavoro in quipe: gioco di ruolo

Seguendo la trama proposta dagli organizzatori:

comprendere come sintonizzarsi e interagire con gli altri

G. Rossi-S. Lapini

II Workshop

Danza e Musica in Unit Spinale

Presentazione di espressione corporea attraverso la danza in

carrozzina e lutilizzo di strumenti musicali per persone con

disabilit

R. Macr J.P. Orr

17.30 Saluti Istituzionali (SIMS, SIPLeS, FAIP, USU Pg) e

Politici (Ass. Regionale)

17.45 Apertura dei lavori a cura del Presidente CNOPUS L. Valsecchi

18.00 Lectio Magistralis

Tra impegno professionale e responsabilit' politica: il

ruolo dei venti anni del CNOPUS 1995-2015 R. Goretti

18.30 Dalla crescita professionale degli Operatori alle nuove

responsabilit: un percorso durato venti anni L. Bambagioni

18.45 Professione Infermiere: dal riconoscimento di una

professione allimpegno quotidiano D. Santandrea

Ore 19.00 Cocktail di Benvenuto

VENERDI 13 Novembre 2015

I SESSIONE

La stabilizzazione Vertebrale e le Ortesi di immobilizzazione

R. Maschke, A. Massone

9.00 Metodiche e strumenti di artrodesi F. De Iure

9.20 Criteri di scelta delle ortesi di immobilizzazione A. Zampa

9.40 Criteri per la rimozione delle ortesi per la immobilizzazione J. Bonavita

10.00 Dalla immobilit alle attivit assistenziali-riabilitative B. Bandini, P. Pignotti

10.20 Esami neurofisiologici: significati prognostici e clinici G. De Scisciolo

10.40 Coffee break

II SESSIONE

Le principali modalit valutative nelle persone con tetraplegia

alta

G. Del Popolo, P. Simeoni

11.10 Inquadramento e valutazione respiratoria: esami strumentali e

loro interpretazione P. Frigerio

11.30 Nursing e principali criticit S. Mozzone

11.50 La tecnologia per la relazione e la comunicazione D. Trioschi

12.10 Addestramento ed adattamento con la comunicazione

aumentativa G. Donvito

12.30 Pausa pranzo

13.30 Assemblea dei Soci del CNOPUS e rinnovo Consiglio

Direttivo e Revisori

III Sessione

La Sport-terapia in Unit Spinale

C. Spandonaro, C. Pilati

15.00 La sport-terapia: principali obiettivi riabilitativi

dellallenamento A. Cassinis, C. Gambirasio

15.20 Rieducare con lo sport: gli strumenti e gli adattamenti C. Leoncini

15.40 Con la conduzione di MV Actis Testimonianza di atleti

paralimpici

16.30 Coffee break

IV Sessione

Osservatorio Internazionale

M. Spinelli, M. Marquez

17.00 Valutazioni cliniche e terapeutiche nelle Unit Spinali

europee e secondo ISCOS: M.Baumberger (Nottwil),B.V.

Lozano (Toledo) G. Scivoletto (Rappresentante ISCOS in Italia)

SABATO 14 Novembre 2015

V SESSIONE

Studi ed esperienze per realizzare un corretto percorso riabilitativo

multiprofessionale

L. Valsecchi, M.P. Onesta

9.00 Italian Toolkit: presentazione degli studi emersi dai

coordinamenti del CNOPUS

10.00 Lavori in corso a cura del CNOPUS R. Vannini

10.15 Report SIMS su TOOLKIT italiano S. Biscotto

10.30 Toolkit italiano - gli strumenti di misurazione e valutazione

per le persone con lesione midollare: primo step T. Bianconi

10.40 Report indagine conoscitiva a cura della FAIP V. Falabella

11.00 Coffee break

VI SESSIONE

K. Checchi, L. Bambagioni

11.30 Comunicazioni

12.30 Premiazione poster e concorso fotografico

12.45 Questionario ecm

13.00 Chiusura lavori

Commissione Poster

Arescaldino Gianluca

Artuso Piero

Collodel Alberto

Goretti Raffaele

Mancino Maristella

Passalacqua Stefano

Redaelli Tiziana

Recchioni Maria Antonia

Recommended

View more >