VI Convegno Nazionale delle Comunità Familiari di Evangelizzazione

  • Published on
    21-Mar-2016

  • View
    217

  • Download
    5

Embed Size (px)

DESCRIPTION

12 Depliant informativo e programma del Convegno

Transcript

<ul><li><p> SEDE DEL CONVEGNOSEDE DEL CONVEGNO </p><p>PARROCCHIA SAN GIUSEPPE DI BOVOLONE </p><p>via Carlo Alberto, 2 37051 Bovolone (VR) </p><p> Sar attivo il servizio </p><p>animazione per i figli di tutte </p><p>le et </p><p>INFORMAZIONIINFORMAZIONI </p><p>TEL. 045 690 10 28 </p><p>CELL. 334 30 11 224 (Annalisa) </p><p>ISCRIZIONIISCRIZIONI </p><p>Far pervenire il modulo di iscrizione via Fax 045 6902232 o via Email </p><p>renzo.bonetti@misterogrande.org </p><p>E possibile scaricare il modulo di iscrizione dai siti: </p><p>www.parrocchiabovolone.it </p><p>www.misterogrande.org </p><p>Per i residenti in Verona e provincia </p><p>possibile partecipare allincontro previa iscrizione, senza alloggio e solo con </p><p>prenotazione di eventuale pranzo o cena </p><p>6 Convegno nazionale delle6 Convegno nazionale delle Comunit Familiari Comunit Familiari </p><p>di Evangelizzazionedi Evangelizzazione </p><p>29 giugno 29 giugno -- 01 luglio 201201 luglio 2012 </p><p>SCOPO DEL CONVEGNOSCOPO DEL CONVEGNO </p><p>Parrocchie a confronto sullesperienza delle Comunit Familiari di Evangelizzazione </p><p>PRESENTAZIONE Per questo la coppia e la famiglia cristiana si pos-sono dire chiesa domestica (cf Lumen gentium, 11), cio comunit salvata e che salva; essa infatti, in quanto tale, non solo riceve l'amore di Ges Cristo che salva, ma lo annuncia e lo comunica vicendevolmente agli altri (Evangelizzazione e Sacramento del Matri-monio n.47) </p><p> Giunti alla sesta edizione, il Convegno annuale delle Comunit Familiari di Evangelizzazione, offre alle par-rocchie che, sparse in Italia stanno vivendo questa mo-dalit di far Chiesa in casa, lopportunit di un confronto e condivisione con preziosi momenti di formazione per crescere in questa esperienza che d consistenza pasto-rale alla famiglia come Chiesa domestica. Levento promosso dalla parrocchia di Bovolone, si avvale del sostegno della Fondazione Famiglia Dono Grande e della collaborazione di diversi sposi pronti ad accogliere, come i servi a Cana, linvito di Maria Fate quello che Lui vi dir, affinch il Signore possa ancora una volta trasformare lacqua in vino, come dono offerto ad ogni coppia di sposi. Il Convegno offre anche la possibilit, a quanti deside-rano conoscere tale esperienza, di sperimentare in pri-ma persona un incontro di comunit familiare di evan-gelizzazione ed acquisire metodo e contenuti di questa iniziativa. Un grazie speciale a tutti coloro che, nellaccogliere questo Convegno come opportunit di crescita spiritua-le personale e comunitaria, si sono adoperati in vario modo alla sua realizzazione. Un ringraziamento particolare al Vescovo di Verona, Mons. Giuseppe Zenti, per aver accolto con attenzione liniziativa condivisa ad oggi da circa 25 Diocesi italiane e che va suscitando linteresse in alcuni paesi europei. Il Signore doni la Sua benedizione a questa iniziativa e ricompensi quanti offrono il servizio della preghiera a favore di questo evento. </p><p>Mons. Renzo Bonetti Parroco di Bovolone e </p><p>Presidente della Fondazione Famiglia Dono Grande </p><p>PARROCCHIA DI BOVOLONE </p><p>DIOCESI DI VERONA </p></li><li><p>PROGRAMMA </p><p>VENERDI 29 GIUGNO 2012 </p><p>15.00/18.30 Arrivo e sistemazione negli alloggi 19.00 Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Francescantonio Nol Vescovo di Tursi Lagonegro 19.45 Cena: per i nuovi, ospiti nelle case delle coppie responsabili, dove segue incontro di C.F.E. </p><p> Cena: per chi gi conosce lesperienza delle C.F.E., al bar dei preti. Segue incontro diviso in due gruppi: il primo tra sacerdoti e il secondo tra coppie di </p><p> sposi. </p><p> DOMENICA 01 LUGLIO 2012 08.00 Colazione al bar dei preti 08.45 Consegna figli al gruppo animatori </p><p>09.00 Lodi presiedute da Mons. Vincenzo Varone Vicario per la Pastorale della Diocesi di Mileto-Nicotera- Tropea 09.30 Il Sacramento delle Nozze: fondamento originale della Comunit Familiare di Evangelizzazione e della spiritualit della coppia responsabile Don Renzo Bonetti 10.30 Conclusioni e prospettive per il prossimo anno Domande e risposte </p><p>11.30 Santa Messa 12.30 Ritiro figli 13.00 Pranzo conclusivo </p><p>SABATO 30 GIUGNO 2012 </p><p>07.30 S. Messa 08.00 Colazione al bar dei preti </p><p>08.30 Consegna figli al gruppo animatori 08.45 Lodi e saluto iniziale: S.E. Mons. Giuseppe Zenti Vescovo di Verona 09.30 Introduzione di Don Renzo Bonetti Parroco di Bovolone e Presidente della Fondazione Famiglia Dono Grande </p><p>09.45 Quale relazione degli sposi con il Vescovo sacramento di Cristo Sposo. S.E. Mons. Francescantonio Nol 10.45 Coffee Break 11.15 Famiglia ed evangelizzazione in Giovanni Paolo II Don Przemyslaw Kwiatkowski Segretario della Cattedra di Karol Wojtyla e Docente presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su Matrimonio e Famiglia </p><p>12.30 Pranzo per i figli con gli animatori 13.00 Pranzo al bar dei preti 13.45 Ritiro figli </p><p>14.45 Consegna figli al gruppo animatori 15.00 Suddivisione in due gruppi: Primo gruppo per i nuovi: Come realizzare le Comunit Familiari di Evangelizzazione Don Bernardino Giordano Vice Direttore dellUfficio Famiglia della C.E.I. </p><p> Con le testimonianze di: Francesco e Annamaria Esposito - Diocesi di Tursi Lagonegro </p><p> Giuseppe e Maria Rita Leone - Diocesi di Catanzaro Marco e Anna Signoretto - Diocesi di Verona Flavio e Angela Nicassio - Diocesi di Brescia Secondo gruppo per chi gi vive lesperienza delle CFE Come tenere vivi nel passare del tempo, lanima e lo scopo delle Comunit Familiari di Evangelizzazione Luigi ed Elena Frigo Coppia presidente dellAssociazione Servi Familiae </p><p> Con le testimonianze di: Ivo e Luisa Margaria - Diocesi di Saluzzo Bruno e Mariuccia Nipote - Diocesi di Tursi Lagonegro Diego e Marta Di Lello - Diocesi di Vicenza </p><p> Samuele e Alessandra Benedetti - Diocesi di Fiesole </p><p>17.30 Coffee break 18.00/19.30 Worship (adorazione cantata) </p><p>19.45 Partenza per lantica Pieve di S.Giovanni dove verr servita e condivisa la cena. </p><p>Evangelizzazione e Sacramento del Matrimonio n. 59 </p><p> Nella Chiesa particolare vivono le </p><p>famiglie cristiane che, come Chiese domestiche, hanno un </p><p>posto e un compito insostituibile per lannuncio del vangelo. </p><p>I coniugi perci, in forza del loro ministero non sono soltanto loggetto della sollecitudine </p><p>pastorale della Chiesa, ma ne sono anche il soggetto attivo e </p><p>responsabile in una missione di salvezza che si compie con la loro </p><p>parola, la loro azione e la loro vita. </p><p>Familiaris Consortio n. 17 </p><p>La famiglia ha la missione di diventare sempre pi quello che , </p><p>ossia comunit di vita e di amore, in una tensione che, come per ogni </p><p>realt creata e redenta trover il suo componimento nel Regno di Dio () </p><p>Per questo la famiglia riceve la missione di custodire, rivelare e </p><p>comunicare l'amore, quale riflesso vivo e reale partecipazione dell'amore </p><p>di Dio per l'umanit e dell'amore di Cristo Signore per la Chiesa sua sposa </p></li></ul>