Piano Nazionale Scuola Digitale (Area lingue straniere) 2

  • Published on
    17-Jul-2015

  • View
    282

  • Download
    2

Embed Size (px)

Transcript

<ul><li><p>Corso Avanzato PNSD 2015</p><p>Didattica con le TIC Libri digitali</p><p>Area lingue straniere2 incontro</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it TWITTER @sandra_troia (https://twitter.com/sandra_troia)FACEBOOKhttps://www.facebook.com/sandratroiaLINKEDIN http://www.linkedin.com/pub/sandra-troia/60/365/951 www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>Polo Formativo Regionale per la Puglia Piano Nazionale Scuola Digitale(DDG MIUR prot. n.3573 del 20/12013)</p></li><li><p>Attivit e tempi Introduzione ai libri digitali e allo scenario. 30 min</p><p> eXeleraning per la creazione di learning object. 60 min</p><p> Liber.io: una piattaforma social di elearning . 60 min</p><p> Condivisione dei prodotti realizzati. 30 min</p><p> Svolgimento questionario on line (uscita). 30 min</p><p> Svolgimento test on line (uscita). 30 min</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p></li><li><p>Avere visione</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p></li><li><p>Lo scenarioRealizzazione diretta di materiale didattico digitale </p><p>(art. 6, c. 1, legge n. 128/2013)</p><p>a decorrere dall'anno scolastico 2014-2015 </p><p>Gli istituti scolastici possono elaborare il materiale didattico digitale per specifiche discipline da utilizzare come libri di testo e strumenti didattici per la disciplina di riferimento.</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p></li><li><p>Lo scenarioRealizzazione diretta di materiale didattico digitale </p><p>(art. 6, c. 1, legge n. 128/2013)</p><p>a decorrere dall'anno scolastico 2014-2015 </p><p>L'elaborazione di ogni prodotto affidata ad un docente supervisore che garantisce, anche avvalendosi di altri docenti, la qualit dell'opera sotto il profilo scientifico e didattico, in collaborazione con gli studenti delle proprie classi in orario curriculare nel corso dell'anno scolastico. </p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p></li><li><p>Lo scenarioRealizzazione diretta di materiale didattico digitale </p><p>(art. 6, c. 1, legge n. 128/2013)</p><p>a decorrere dall'anno scolastico 2014-2015 </p><p>L'opera didattica registrata con licenza che consenta la condivisione e la distribuzione gratuite e resa disponibile a tutte le scuole statali, anche adoperando piattaforme digitali.</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p></li><li><p>Lo scenarioRealizzazione diretta di materiale didattico digitale </p><p>(art. 6, c. 1, legge n. 128/2013)</p><p>Gli Istituti Scolastici possono elaborare testi e materiali didattici</p><p>Testi e materiali didattici sono prodotti da docenti e studenti nelle ore curriculari</p><p>Testi e materiali didattici prodotti sono rilasciati con licenza di condivisione e distribuzione gratuite</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p></li><li><p>Produzione collaborativa Definire i ruoli</p><p> Affidare task</p><p> Utilizzare strumenti per la produzione collaborativa (Google Drive)</p><p> Integrare gli strumenti</p><p> Integrare le risorse</p><p> Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p></li><li><p>ebook</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>Un ebook (libro elettronico) un libro in formato digitale a cui si pu avere accesso mediante:</p><p> computer dispositivi mobili dispositivi appositamente ideati per la lettura di testi </p><p>lunghi in digitale (eReader - ebook reader).</p><p>Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/Ebook (13/04/2015)</p></li><li><p>ePub</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>ePub (abbreviazione di electronic publication) uno standard aperto specifico per la pubblicazione di libri digitali (eBook) e basato su XML.</p><p>Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/EPub (13/04/2015)</p></li><li><p>XML</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>XML (sigla di eXtensible Markup Language) un linguaggio di markup che consente di definire e controllare il significato degli elementi contenuti in un documento o in un testo.Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/XML (13/04/2015)</p></li><li><p>XML</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>XML un metalinguaggio utilizzato per creare nuovi linguaggi, atti a descrivere documenti strutturati. </p><p>Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/XML (13/04/2015)</p></li><li><p>ePub</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>Dal 2007 standard ufficiale dell'International Digital Publishing Forum (IDPF) - un organismo internazionale non profit al quale collaborano universit, centri di ricerca e societ che lavorano in ambito sia informatico che editoriale.</p><p>Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/EPub (13/04/2015)</p></li><li><p>ePub</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>Nell'ottobre 2011 l'IDPF ha pubblicato le specifiche per la versione 3 del formato epub.</p><p>Tra le novit pi significative: utilizzo di HTML5 e CSS3, con possibilit di inserire elementi </p><p>multimediali, come video ed audio; possibilit di utilizzare MathML per scrivere formule matematiche; introduzione di Javascript; metadati integrati nel codice; utilizzo di elementi di semantic web.</p><p>Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/EPub (13/04/2015)</p></li><li><p>Sigil</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>Sigil un editor open source per e-book ePub.Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/Sigil_(software) (13/04/2015)</p></li><li><p>ePub</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>http://validator.idpf.org</p></li><li><p>eXelearning</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>ePub</p></li><li><p>Liber.io</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>https://liber.io</p></li><li><p>Liber.io </p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>Google DriveIntegrare gli </p><p>strumenti</p></li><li><p>Task - Liber.io- Creazione documento in Google Drive</p><p>- Redazione testo: introduzione, argomento</p><p>- Upload Liber.io https://liber.io</p><p>- Elaborazione </p><p>- Pubblicazione</p><p>- Condivisione</p><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>Dalla formazione alla classeCome proporre unesperienza di </p><p>scrittura collaborativa?</p></li><li><p>Prof.ssa Sandra Troiasandra.troia@istruzione.it www.cittadinanzadigitale.eu</p><p>La curiosit una delle caratteristiche pi certe e sicure di un intelletto attivo.</p><p>Samuel Johnson</p></li></ul>

Recommended

View more >