Open data in Italia: siamo pronti?

  • Published on
    01-Dec-2014

  • View
    1.508

  • Download
    1

Embed Size (px)

DESCRIPTION

Nel corso del convegno "Open Data: siamo davvero pronti?", ospitato l'8 marzo dal Digital experience festival di Milano, Ernesto Belisario ha fatto il punto sull'Open Data in Italia.

Transcript

  • 1. OPEN DATA in ITALIA siamo pronti? Avv. Ernesto Belisario Milano, 8 marzo 2011 1
  • 2. PREMESSA"Lidea della partecipazione civica un po come mangiare gli spinaci: nessuno contrario per principio, perch ci fa bene." ( Sherry Arnstein) 3
  • 3. COSE?
  • 4. DEFINIZIONECon Open Data si fa riferimento ad una filosofia, che altempo stesso una pratica, che implica che alcune tipologiedi dati siano liberamente accessibili a tutti sul Web, senzarestrizioni di copyright, brevetti o altre forme di controlloche ne limitino la riproduzione. 8
  • 5. NO, DAVVERO, COSE?
  • 6. You should be able to know everything happens inthe government of your country, so that you cankick their butts if they do wrong. (David Orban) 10
  • 7. DI COSA STIAMO PARLANDO? 1/2 I dati sono noiose scatole marroni, ed cos che ce liimmaginiamo, no? Perch i dati di per s non sono diimmediata applicazione Ma in realt, i dati determinanotantissime cose nelle nostre vite e ci accade perch cqualcuno che prende quei dati e ne fa qualcosa. (Tim Berners-Lee, padre del WWW) 12
  • 8. DI COSA STIAMO PARLANDO? 2/2Iniziamo coi dati governativi. Barack Obama, in un discorso,ha dichiarato, che i dati del governo americano sarebberostati resi disponibili su Internet in formati accessibili. E iospero proprio che li rendano disponibili come dati linkati.Questo importante. Perch importante? Non solo perquestioni di trasparenza, certo, la trasparenza dei governi importante, ma quei dati sono i dati di tutti i dipartimentidel governo Pensate a quanti di quei dati sono legati a come sivive in America. Sono veramente utili. Hanno valore. Possoutilizzarli nella mia azienda. Se fossi un ragazzino, potreiutilizzarli per i miei compiti a casa. Stiamo parlando di comefar girare meglio il mondo rendendo accessibili questi dati. (Tim Berners-Lee, padre del WWW) 13
  • 9. I FATTORI DELCAMBIAMENTO
  • 10. EVOLUZIONETECNOLOGICA
  • 11. SUDDITO VSCITTADINO
  • 12. ECONOMIADELLA CONOSCENZA
  • 13. e in Italia ?
  • 14. Cosa signica per lAmministrazione?
  • 15. TRASPARENZA DIALOGO E COLLABORAZIONECON I CITTADINI
  • 16. PERCH LIBERARE I DATI? Perch le persone li vogliono, e sono convinte di averli gi pagati Perch la liberazione produce dei beneci sociali, culturali ed economici Perch anche le PA ne ricaverebbero notevoli vantaggi
  • 17. VANTAGGILibert di usare i datiLibert di condividerli e ri-distribuirliLe potenzialit del mashupPossibilit di contribuire allaggiornamento dei dati 31
  • 18. 33
  • 19. 34
  • 20. LE RESISTENZE
  • 21. GRAZIE www.datagov.itfacabook.com/opengovitalia twitter.com/opengovitalia 56